13k+ testi hip hop italiani.

Prigioni Mentali
16 Barre

♥ 4815


Tutto inizia sulla mappa strappata dall'occhio della strada la sua città è sprecata il campo di energia conduce nella via sbagliata e Venere si scontra con il mare e fa pensare a un'eresia inventata,all'impatto con il mondo il disastro è immediato tanto che lascia piaghe anche su un volto sacro guardare indietro ricordare chi sia stato mettere insieme tutti i pezzi far quadrare presente e passato,dai 4 punti cardinali un varco temporale strade nel confine del paradossale strage nel delirio di un mondo normale sempre nell'attesa di pregare il suo giudizio universale,risale come cenere intorno alla torre è festa resta il ricordo a peso morto sopra la mia testa dall'entroterra inizia il viaggio irrazionale con menti più sane a Golden City il contagio è mondiale!

-rit.(x1)Apri il mio mondo di simboli strani,guarda il suo sfondo prigioni mentali!Spazio profondo negli esseri umani,prigioni mentali!Prigioni mentali!

Polvere alla polvere il tutto diventa il niente la verità non detta torna a riscuotere sempre quindi parla ma bada non dire una stronzata o te ne torni sputtanato per la tua strada,fra 10 cavernicoli ripudiano il sistema e dopo bevono cristalli liquidi dalla tribù del verbo ritrova te stesso balla con gli spiriti fra i fumi dell'incenso ed è trance toglie la saliva inghiottire un cartoncino Sheeva in equinozio alle porte di Giza,guarda un mondo migliore la salma di un faraone proiettata da un cannone nel mezzo di Orione erosione sulla sfinge è il diluvio universale dove la tua religione attinge e finge,io torno indietro nelle ere a guardare i primi padri dei miei padri in semidei nei giardini dell'Eden!

-rit.2(x2)Scopri il mio mondo di simboli strani!Scopri il mio mondo di simboli strani!Scopri il mio mondo di simboli strani!Torna a parlare con gli esseri umani! + Torna a parlare con gli esseri umani!x3
-rit.2(x2)

Drastico nell'essere una briciola o niente nel tutto il frutto di un morale ormai distrutto un punto in equilibrio che separa cielo e terra sottostante diventi ingombrante il resto è sempre più pesante,le domande a fare da frattura sporcate di paura di un punto di pensiero che le oscura di un'altra fase di un'altra strage in fondo all'orizzonte il risultato è sempre un mostro che non ci dà pace!

-rit.2(x2)

Prigioni Mentali — 16 Barre
inserito da bruciato1

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook