13k+ testi hip hop italiani.

1 e 40
Aban

♥ 2035

Se, Aban, South Itali, vita reale,
scrivo ogni giorno per me e chi mi sta attrono,
apro scuarci nei tuoi occhi per mostrarti il nostro mondo
o raccono viaggi di randagi
passaggi da grigi palazzi,
sguardi stanchi nei quartieri bassi di,
perquisizioni fatte su suposizioni,
sbirri esaltati con la tuffa al posto dei coglioni
che pensano a me, e alle mie canne
mentre c'è chi versa sangue, e alle gemette,
quale nazione cosciente, tutto il governo
ed il suo presidente,
tutti i processi non portano a niente
se non si tratta di povera gente,
questo il presente che ho attorno
peso specifico del piombo l'1 e 40 son a stazione,
chiudo il portone alle mie spalle,
respiro l'aria acre del rione,
50 metri da casa puttane e pappa,
una sirena macchine e in fila gente che scappa,
succesione a un vecchio lampione
fa poca luce sulla situazione,
case addosate e stile caseruole,
sbirri fanatici in riconizione
a caccia di una nuova preda per un estorsione,
coca - fumo cash,
scatta la procreazione,
1 grammo in tasca basta per mandare in prigione,
è la sporca realtà di una società che veste in maschera,
faccie di plastica fanno i comizi in piazza e poi
la sera li rivedo con il naso in sporchi affari,
e quando sono a rotta la chiedono ai miei compari,
diglielo ze, questo è quanto,
io non mi fido di nessuno perchè non esiste santo.

1 e 40 — Aban
inserito da Ledio Biba

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook