13k+ testi hip hop italiani.

Domani sarà meglio
Aban

♥ 5311

Prego dio che tutto vada come deve andare, che domani sia migliore perché oggi è andata male, il giornale sembra sempre uguale, guerra e fame intorno, mentre il mondo punta a testa bassa verso il fondo.
Prego dio che mio figlio viva in un mondo diverso da questo cesso avvelenato da un pezzo di gesso, e impari ad essere onesto senza passare per fesso e impari a essere uomo credendo solo se stesso.
Ma adesso è difficile ammetto stanotte non dormo di certo, lei sta tranquilla mentre dorme qui al mio fianco, e non sa cosa passa in testa ma sa che l’amo, e mi alzo piano per non far rumore, mentre il sonno muore, e il silenzio è più assordante di mille parole, tiro fuori carta e penna siedo giù al mio posto, affogo tutti i miei pensieri in un mare d’inchiostro.

Lo so che è difficile ammetto, è un mondo che gira all’inverso, non smetto di credere certo, per questo dimmi dove sei, dimmi dove sei adesso. X2

Vorrei poter giurare che va tutto bene che non vedrai il dolore che mette l’uomo in catene, che la vita ti può dare tanto, quanto basta per salire in alto, toccare il cielo stando sull’asfalto.
Prego dio per ogni mio fratello, che domani sia migliore perché oggi è andata peggio, per chi soffre chiuso dentro quattro mura di cemento, 23 su 24 aspetta solo il giorno del rilascio.
Non lascio che tutto sia perso, io so che nessuno è perfetto, ma so per certo quanto vale la vita di un’uomo, ed è per questo che io stesso ancora ci provo, ed ogni notte metto l’anima nelle parole, con la speranza per i miei in un domani migliore e questa notte prego Dio che mi dia ancora forza se anche domani sarà peggio ancora un’altra volta.

Lo so che è difficile ammetto, è un mondo che gira all’inverso, non smetto di credere certo, per questo dimmi dove sei, dimmi dove sei adesso. X2

Un’altra notte sta per spegnersi sopra il mio foglio, accendo l’ultima sperando che mi porti sonno, il fumo denso taglia l’aria nella stanza fredda con movimenti calmi come in una danza lenta. Prego Dio che mi protegga in un mondo d’infami, nascosti dentro i loro volti da bravi cristiani, pronti ad uccidere anche solo per una moneta e il giorno dopo col sorriso puoi trovarli in chiesa. Prego Dio che questa vita non mi fermi il cuore senza avere dentro a gli occhi la luce del sole, senza avere la speranza che sarà meglio domani, per chi quando stavo a terra mi ha teso le mani.
Ti ringrazio del talento che mi hai dato, no, non l’ho sprecato e oggi faccio quello per cui sono nato,
prego dio che mi dia ancora forza se anche domani sarà peggio ancora un altra volta.

Lo so che è difficile ammetto, è un mondo che gira all’inverso, non smetto di credere certo, per questo dimmi dove sei, dimmi dove sei adesso. X2

Domani sarà meglio — Aban
inserito da Prescelto

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook