13k+ testi hip hop italiani.

Dio Ricordati
Achille Lauro

♥ 8590

STROFA 1
(tienici un posto lì con te)
Dio perdonami
Coprimi da squadre mobili, dagli elicotteri
Da indagini,dai lacrimogeni
Dio ricordati
Proteggici, proteggimi, protetti dai proiettili, senza antiproiettili
Qui cadono i meglio, ripensaci, mamma pensami
Quando anch’io starò là in cielo, si (in cielo si)
Giovani ribelli, morire in piedi, cadute brevi
Cadono pietre, cadono petali, catene ai piedi
Seguite su 'sto foglio, rispettami
Ragazzi persi, ragazzi a pezzi
Ho provato tanto, non sai quanto a dire a me riflettici
Fino a quando so stato ammesso in ginocchio ai miei
Persone umili, stufi di esserne succubi, pagando mutui
Loro che sempre hanno pagato, muti
Destini ingiusti, ragazzi stufi, giovani davanti a giudici

RIT
Dio se sei vicino a me
Proteggi ‘ste persone, si
Ricordati ‘sti nomi qui
Tienici un posto lì con te (x2)

STROFA 2
Noi in un locale agglomerati, mono cromati
In 6 in 6 metri quadri, orologi oro cromati
Lontano dai bei ricami, lontano dai bei locali
Quanti uccisi da altri, quanti con proprie mani (si)
Nato in stessi palazzi, tombe su stessa strada
Anni stesse cazzate, qualcuno non si è rialzato (si)
Case occupate, sgomberate, rioccupate
Ragazzo scappa al segnale, droghe in casa, case assegnate
No (no) non sai di che parlo, da ‘sta zona trionfale, da milano allo zen
Da pratelli impopolari zi
Scrivo ‘sto pezzo per chi ha perso, per chi ha paura
Che sappia che non è l’unico e si senta meno giù (così)

RIT
Dio se sei vicino a me
Proteggi ‘ste persone, si
Ricordati ‘sti nomi qui
Tienici un posto lì con te (x2)

STROFA 3

Lo sai mi sembra sia domenica
Città gelida
Settica
Deserta
Qua stare soli leviga
‘sta vita che ci da
Ci vuole a terra pe applaudire noi ripresi da una steadicam
Siamo attrazioni come un circo
Lo stato scommette su quanti lasciano e quanti insistono
Semi portoni, cani, padroni, prigioni, soldi, illusioni
Persone come attrazioni (cazzo)
E poi cresci fra
Ragazzi persi qua
Lasciamo un pezzo di essi su questi testi qua
Perdere se stessi è come aprire il gas
Ragazzi persi a pezzi in casse di plexiglass

RIT
Dio se sei vicino a me
Proteggi ‘ste persone, si
Ricordati ‘sti nomi qui
Tienici un posto lì con te (x2)

Dio Ricordati — Achille Lauro

Inserito da Mattia Ritorto

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook