13k+ testi hip hop italiani.

Il Prezzo Da Pagare
Ago

♥ 1229

in questa vita compare sempre un prezzo da pagare
il padre e la madre fino a tardi a lavorare/
mia sorella sempre sola no tempo per seguirla
in famiglia bello stato il male che mi piglia/
io che mi sento un pirla e vivo in pena per lo stress
non farmi la morale prete qui ci vuole cash/
e intanto io penso alla mia vita è un flash
vuoi che ti dica pochi momenti funky fresh/
ho flashback no wacka rap nel tuo cd
o impianto stereo mc/
bella per questo beat bella per queste rime
che mi passa per la testa merda concime/
continuo io non sono costantino
a 19 anni vuoi soltanto fighe in tiro/
se zonta trita widow ai nazi da fastidio
a fuoco l'obbiettivo ho uno sceriffo nel mirino/
mirino a parte io rimo fra comparse di un film già visto
cambio canale cambia trama/
non cambio faccia cristo in centro m'hai visto
potevi salutarmi qui non menarla è un rischio/
così sembra non sono più i tempi di una volta
tutto dentro ma ora la mia lingua è sciolta/
la fotta non è morta tu vedi un uomo a mare
conta i soldi che c'hai in tasca perchè quiii//

RIT.
c'è sempre un prezzo da pagare e pagare e pagare
già stanco di nuotare in questo mare in questo mare/
non pigliarti male qui rischi di affogare
vai sotto come un piombo o impari a galleggiare//

sotto come lei come vorrei
rivederti ancora ma non posso un destino troppo losco/
magari un giorno trovo di nuovo pace nei tuoi occhi
ma chissà quando chissà quanti falsi fuochi/
c'è un prezzo da pagare e una voce che mi flessha
'uomo salvati' l'ipocrisia ci calpesta/
mi sento di affogare in questo mare di promesse
parole vuote a rendere cagate per se stesse/
e se domani crepo è finita sono morto
quindi non mi tengo non mi tieni non vi ascolto/
certe sere giro storto perchè il giorno rigo troppo dritto
smoka da cilotto rollo spliff partorito/
dov'è stò dio che salva se ogni giorno c'è una guerra
vai in periferia o terzo mondo è la merda/
conto su me stesso e su come me ci crede
fanculo a chi ci tiene fermi con fredde catene/
guardo la gente oppressa la rabbia si comprime
c'è chi vive sotto il giogo di un leader che decide/
ma questa vita è mia e non so quanto tempo avrò
quindi urlo il mio riscatto con tutto il fiato che ho/
posso dirti niente o tutto tu come la vedi
mezzo pieno o mezzo vuoto ritorno come lo jedi/
contro l'impero che mi schiaccia nella morsa
faccio forza con me stesso sono fatto cosììì//

RIT.

Il Prezzo Da Pagare — Ago
inserito da

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook