13k+ testi hip hop italiani.

L'Assoluzione
Alchimisti

♥ 1376


Faccio ciò che faccio tra bestemmie e crisantemi,perchè musica che spaccio è pe' la gente coi problemi,casco in un crepaccio a fare massa coi blasfemi e se sto così malaccio è perchè siete tutti preti,la mia carovana beve Havana e trova il suo nirvana,so' 7 ore di perquisa giù in dogana e la divisa c'assedia nella guerra quotidiana colombiana come la gola recisa della madama,alchimista nella veste del carnefice la Chiesa ce pija gusto e elegge un nazi a fà ir pontefice,bevi dal mio calice c'è solo l'acqua sporca piangi come un salice se non reggi la botta,nun parlare del mio nome che ti viene a fare visita la santa inquisizione a fatte confessione,il dolore ti squarcia la tortura più marcia e la tua anima si smercia per l'assoluzione!

-rit.(x2)Faccio ciò che faccio,musica che spaccio,casco in un crepaccio senza manco una via di scampo,senza manco un aggancio e se sapessi come uscire non starei così malaccio!

Vivo chiuso a un angolo dentro una stanza vuota la mia musica assordante solo il suolo me la vota,dal metallo all'oro l'alchimista che và a ròta mentre spinge sulla forca un altro animo iscariota,svanisco in una nuvola di fumo che m'abbraccia finisci k.o. da n'accoppiata che ti ghiaccia,dimme che te passa per la testa quando questa si fracassa sopra all'angolo di un muro a tempo della cassa,spaccio quello che mi trema sulle labbra alchemico più alchemico e il tuo viso in lacrime s'infebbra,porto baci dalla lebbra racconti e crepacuori di una comitiva dalle teste in ebbra,è il mio acido che ti corrode fino a decomporti qua se i piani vanno storti come cazzo ti comporti?finisco in un crepaccio senza manco via d'uscita conto i miei minuti sulla punta delle dita!

-rit.(x2)

L'Assoluzione — Alchimisti
inserito da bruciato1

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook