13k+ testi hip hop italiani.

Zero Fiducia
Alchimisti

♥ 2890


Vi presento un altro cane dentro l'immondizia,questa vita che mi sodomizza io sto male ma non fa notizia,pranzi con gli avanzi di una pizza,quei giorni in cui non si realizza e non ci vedi manco se ti chiudi in una rizzla,adolescenza afflitta,i sogni segregati su in soffitta nessuno te li scippa,parli la tua lingua che nessuno decripta,fumi a mò di marmitta e stai alle feste sotto cassa dritta,di speranza mi è rimasta solo cenere,un'altra voglia d'ammazzarmi non ci vuoi credere?legarmi una palla al collo e giù nel Tevere,domani mi risveglio bianco cadavere e sto meglio,mica sono fidanzato c'ho provato e il risultato è un tentativo di suicidio fallito archiviato,un aiuto l'ho cercato e divenuto detenuto ora rifiuto ogni minuto consiglio che hai dato!

-rit.(x2)Ho zero fiducia nel prossimo,chiuso nel traffico respiro monossido,pensiero drastico,faccia da tossico,merda che mastico e poi sputo torbido,ho zero!

Scrivo un'altra frase mentre tutt'intorno tace,la mia vista che s'annebbia e la mia voce non dà pace,sente i suoni della notte spacca le meningi cotte,tutto gira io resto fermo in mezzo al buio che m'inghiotte,l'occhio pugnalato e tumefatto 10 bocce giù ar muretto,poi finisce che rigetto dentro a un gabinetto stretto,e non c'ho voglia sto sull'orlo della soglia finchè il fiato mi abbandona e volo giù come una foglia,la presa a male avanza sì mentre il veleno sale,covo un mostro nella panza che ora attende il mio segnale,ciancico la rabbia di una mente criminale e vivo al ferro corto corro per l'aborto all'ospedale,botta botta sulla testa rotta viemme appresso e tocca il fondo non lasciare che ti fotta testa cotta,tuffati nel vuoto non c'è posto per chi è merda,qua è merda sopra merda acchitta il cappio con la corda!

-rit.(x2)

Nessuno fa quello che fa senza motivo,nemmeno Rush esisterebbe se vedessi positivo,vivo schivo e con lo schifo ci convivo,se sono così marcio è perchè fare il bravo è più duro che fare il cattivo,niente è placido,bevo un pò di acido,almeno poi non cogito,almeno non mi agito,poi finisco in qualche posto squallido e il giorno dopo mi risveglio pallido,sempre più pallido!

Fugge la lancetta minacciosa damme retta,spacca e taglia il tempo più d'un capo sotto accetta,la tua fine già l'hai letta,chiuso in cella sotto al sotterraneo di un maniero qua c'è un boia e và di fretta,aspetta,piombo sul rullante,accendo un fuoco e mi dò tempo questo è l'importante,non vedi quanto è grande,c'ho una corda che m'allaccia e la mia voce che si straccia mentre ghiaccio sulla traccia col tuo cranio che si schiaccia!

-rit.(x2)

Zero Fiducia — Alchimisti
inserito da bruciato1

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook