13k+ testi hip hop italiani.

Elle
Alex Antonov

♥ 963

15) ELLE

Rit (campione)

Strofa

Attorno a noi / solamente pochi quadri appesi
sulle pareti ferme / infatti le chiamo paresi
mi sembra di essere come Silvia Salemi
perchè sono sempre a casa di un altro / mai nei miei terreni
forse ho gli occhi a mezz'asta tipo bandiera a lutto
complotti mi uccideranno come a Benhazir Butto
perchè il tempo mi sfugge e si guarda indietro
manco fosse un furto / non si può sempre scappare da tutto
e difatti ora son fermo e comincierà il gioco
la prima volta che ti vedo, ed è già troppo poco
ma non voglio annoiarti con le mie paranoie
di fatto ci conosciamo solo da un paio d'ore
e Alessandro non ti piace? va bene accorciamo
e se il tango non ti piace va beh non balliamo
una bottiglia di un amaro? va bene stappiamo
e casomai non ti piacesse va beh non beviamo
ti vorrei prendere / prendere per la mano
perdere / prendere piano / per la mano dai che c'è l'amaro
dove ti porto non importa / e non sopporto questo intoppo
perchè sto cameriere forse è già di troppo
ti premetto che spesso non sono in condizione
se ti presenti mi ricordo solo metà nome
io sono gonfio da birra / mica dal metadone
e c'ho l'istinto bestiale / da solo fa da clone
ho quasi quasi un'azione / anzi una sensazione
con un'azione di sti tempi vai sopra a un gommone
con te non sono nessuno di ciò che gli altri vedono
in camicia ma il curriculum non lo richiedono
qua mi chiedono sei euro? cazzo costa tanto!
si, la lista della birra stavo constatando
belin che caldo / ti guardo mentre sorseggio freddo
sentimento del contrario/ come Pirandello
mi sorridi e mi inchiodo alla sedia
...e qua mi manca un verso...va beh chi si ne frega, dai
ti porterò sulla mia bici dandoti il sellino
se starai comoda apprezzerai di più il cammino
e se vieni a casa mia apprezzerai il camino
non riesco a piangere / ho il cuore fatto in cementificio
questa poesia che ti scrivo la firmo col canino
così ti morderò quando la leggerai in ufficio
e come Accorsi / ultimo bacio con i pensieri reconditi
accorsi/ chi vuoi che mi sposti
tu mi lasci la tua maglia colore del vento
la stringo in mano e la perdo / mi sveglio e / ti perdo

Rit (campione)

Registrata e mixata da Alex Antonov @
La Casa degli Specchi (Castellaro, IM).
Prodotta da Roggy Luciano per La Blatta Produssioni.

Elle — Alex Antonov
inserito da silvanosipella

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook