13k+ testi hip hop italiani.

La Solidità dello Stipite
Alex Antonov

♥ 790

10) LA SOLIDITA' DELLO STIPITE

Intro

Strofa

Questa penna mi scrive che devo scrivere per darti il guaio
beu du burgu rappresento / cambiati il paio
ti metto in palio nella fiera medievale e bada
ho il fossato con la capra a farmi da balia
feudatario / questo è il mio terreno
sono avaro? dillo forte / perchè mi tengo mezzo cielo
costellazioni ti cadono addosso / resti impigliato
e ti impaliamo e l'osso sacro sarà poco mosso
metti a riparo sintassi e forme verbali
i versi che sparo poi se li sparano alle elementari
scrivo così bene questi ricettari
che rubano pagine e crollano i vocabolari
è l'immaginazione / è nozione su nozione
e l'emozione dà lezione / su una lozione
l'occasione la spreco / per fare prima
ma il rimpianto sarà forte come per Baresi a Pasadena
ho svarioni come Gruff / si sa
ti parlo di com'è che va / non qua / ma nell'intimità
che si traduce tramite un tramite
Trami, te? che trami, ti prendi il treno per Trani e mi lasci le pagine
ogni lettera che pongo sento un tonfo sordo
come un corpo morto rotolando dentro al fosso
è una figata / sti legnetti dello Shangai
chissà mai se potrò sapere / chi li ha fatti e messi
nella scatola rossa con il suo nome oro
pomidoro e bietole / io parlerò per loro
luce di sudore sopra una pelle avvizzita
attizzerò un pò la stufa poi me ne andrò in cucina
si continua con rima per rima / rima al quadrato
oppure rima che al due ti ho appena elevato
alla fine definiamo passatempo questo
come una briscola al baretto ma qua sono meglio
poi / certo che m'impegno con le carte
a me non piace perdere mai / e neppure a carte
c'è chi è peggio di me / ne ha fatto arte
beh / lo riconosco / su quello mi farò in disparte
è un fottuto poeta con l'occhio sempre vigile
su qualche limite / e la solidità dello stipite
con le poche conoscenze dell'agricoltura
o di levigatura di un mobile in questa sera buia

Rit

E' un fottuto poeta con l'occhio sempre vigile
la solidità dello stipite / su qualche limite
(su qualche limite)
è un fottuto poeta con l'occhio sempre vigile / la solidità dello stipite
(la solidità dello stipite)/ su qualche limite (su qualche limite) x 2
con le poche conoscenze dell'agricoltura
in questa sera buia (in questa sera buia) / o di levigatura di un mobile
(o di levigatura di un mobile)
con le poche conoscenze dell'agricoltura (con le poche conoscenze dell'agricoltura)
in questa sera buia (in questa sera buia) / o di levigatura di un mobile (o di levigatura di un mobile) x 2

Registrata e mixata da Alex Antonov @
La Casa degli Specchi (Castellaro, IM).
Prodotta da Roggy Luciano per La Blatta Produssioni.
Skit introduttivo (tratto da "L'Ispettore Derrick" - sketch di Max Tortora)
e skit estroduttivo a cura di Alex Antonov.

La Solidità dello Stipite — Alex Antonov
inserito da silvanosipella

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook