13k+ testi hip hop italiani.

Lanzichenecchi
Alex Antonov

♥ 696

Intro

Lanzichenecchi (x 5)

Strofa 1

Bagno ai laghetti che ti forgerà il fisico / altro che fascismo
Lavanda gastrica alla svastica ed al tuo comizio
io scrivo strofe sulle roccie / spade nelle roccie?
Niente droga forte / fortifico con le birre i forse
Puoi portare mattonelle ed erbetta, oh già
Noi le gradiamo dovunque come lo Starbucks
Così vedi fumi piccoli / fumetti, già
Se vieni facciamo fumetti / come Carl Barks
Ho troppa voglia di scrivere / è quello che farò
Se qualche pezzo brucierò sarà ciò che falò
C’è Antonov / Alessanto ti porta il suo flow
Ti carico il condimento / chiamami Timo Glock
Chiama Alessandro due volte se mi cercavi
Alessandro due volte / come il pianista di Marta Flavi
Agenzia Matrimoniale / giù per le vallate
Mi sposo con le capre e la dote sarà un affare

Rit x 2

Ho quaderni così zeppi che pensi che i testi
Sian quelli dei Led Zeppelin compresi arrangiamenti
Salutiamo dagli appezzamenti / state attenti
Nei terrazzamenti di guardia c’ho i lanzichenecchi

Strofa 2

Viva il col di Tenda / giurin giuretto
Ho giurato a Giurato di fare un giretto
E va che culo / il bar è aperto (si!)
Io non ho mica girato il Vizietto
Però lo apprezzo / mi perdo
Se mi trovo fumato perso in questo momento
U l’è u Miotti, frei / Tavole è il borgo
si ti ci porto / e ti ricordo / su le mani per la legna e il mosto
In sto posto sembriamo in una balera
Ipanema senza figa e forse nemmeno Ipanema
E ti pareva / un altro socialmente utile
Ti porto rime col cognome che viene da Udine
Sull’incudine attitudine d’umide
Piante con rugiada / sei del mattino / son goccie uniche
Oh, vediamo cosa succede / c’è un vecchio che non ci crede
Che un invenzione dell'uomo qua sia il marciapiede
Si basa su mulattiere / sulle sue vene piene
Che si gonfiano bene / quando cammina e beve
Nelle scurissime sere!

Rit x 2

Strofa 3

E se vuoi mediare con me vieni con Benso
E se vuoi cantare con me vieni compreso
Se vuoi andare in Messico vieni con pesos
E te-lo-con-cesso / si nel senso dell’arredamento
Porto rime da Costiolo / stai solo che è meglio
Pietralata rappresento / Campagnolo / metto
legna dentro al caminetto e quando è spento
Vuol dire che non son stato attento
E se balli ti contemplo poi vengo nel Tempo
In senso di fazzoletto / coltivo stile nel tempo
Questa volta in senso stretto / dai che andiamo a letto
L’ho messo sul tetto / e non è mica vero che ti infetto
Non sono sieropositivo / sono serio e pensa positivo
(tuo fratello è sieropositivo?)
Chiedo scusa per la gaffe / cerco birra Duff
Dopo ho la maschera come Spiderman / con Kirsten Dunst
Ti ricordi quella scena? U coe me se strenze
Come il culo se voglio evitare turbolenze
Turbolenti / sono un gruppo comico
Ma turbo-lenti, questo gruppo porta controsensi!

Rit x 2

Outro

Registrata e mixata da Alex Antonov @
La Casa degli Specchi (Castellaro, IM).
Prodotta da Roggy Luciano per La Blatta Produssioni.
Skit estroduttivo a cura di Alex Antonov

Lanzichenecchi — Alex Antonov
inserito da silvanosipella

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook