13k+ testi hip hop italiani.

Rap Che Fa Male
Amir & Medda

♥ 2041

Rit:
Poco rap che fa male, rap che ti assale
omicidi con le rime su una strumentale.
Un ragazzino che parla ma non sa
da quale parte è che sta qua la verità.
E non basta più
fare finta di niente
e non basta più
avere vinto sentenze
e non basta più
se fai finta di niente
sei condannato a questa vita di merda per sempre

[Amir]
Rappo con il pezzo
rime con il mitra
raffiche infinite e la tua festa è finita
carico d'inchiostro la mia p .38
per fare fuori i faggiani che mi vengono sotto
vogliono il mio posto, io glie piscio addosso
rimo al contrario, sono un king troppo grosso
e non ci tengo ad essere il tuo mito
tanto tra un paio di mesi tu già sarai sparito
è una classifica tra l'mc più figo
resto fuori da sto meccanismo pervertito
non sono un profeta, non seguo nessun rito
firmo con i money, uomo di prestigio
vivo con philip con il sound alla city
in una scena di bambini stupidi e falliti
non imitatemi fake è il tuo simile
riesco a fare quello che per te sembra impossibile.

Rit.

[Amir]
E' un'emergenza prendono confidenza
scarico colpi addosso fino a restarne senza
ti ho salutato, abbiamo parlato
e non me ne frega un cazzo che ti sei tatuato
la mia vita privata c'ha un prezzo e lo pago
tienitelo per te se pensi che non sono bravo
strage di massa, le bombe che preparo
non sono intelligenti, mettetevi al riparo.
Sarò ignorante con la gente ignorante
e se sgravo, è perchè ne ho sentite tante
non ci contare su di me sono un pazzo
esaurito, tu mi fai un sorriso ed io ti ammazzo
la mia potenza, la mia violenza,
sempre supportate dalla mia conoscenza
così reagisco se d'amore c'è carenza
qui si cala il sipario, è finita la pazienza.

Rit.

[Medda]
E yo,
ho un problema molto serio: fumo troppo
comincio alle 8 e non smetto finchè non scoppio
sento voci in giro dal salotto alla cucina
il mio problema è intasato, ha seri problemi di linea
devo avere un cavo nella testa che fa massa
mi cadono le rime dalla bocca e non mi pa-pa-passa
come la fame addosso ad una grassa
che se gli lascio un frigo mio salassa
medda dentro il micro mille modi
intreccio le parole che bucano come chiodi
sincopatici in luoghi nella testa mille roghi
sono il più svalutato ma affetto come shinobi
tu-tu-tu cosa credi?
me la faccio con i più potenti mentre tu ti seghi
mi segui?
chiarisco il concetto
ho il vizio di farla tutta fuori dal vasetto
con mr. philly e tutti questi gingilli tu fibrilli
perchè siamo qui come billy
e scassiamo mostri mostrando i gioielli
se ti-ti-ti pistilli non chiederci perchè sbarelli
uno, due, tre: attenzione
medda express sul beat espressione
uno, due, tre: attenzione
milano-roma ti blocchiamo la minzione.

Rit.

Rap Che Fa Male — Amir & Medda

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook