13k+ testi hip hop italiani.

Baghdad 1991
Assalti Frontali

♥ 1677

Orribile notte
la bandiera a stelle e strisce è in volo
ha i colori della morte
nella notte senza luna il suo rumore
senza più nessuna esitazione
per colpire e non vedere
nient'altro che se stessa
scoperta nel deserto
la bandiera della guerra su Baghdad 1.9.9.1.

Bush chiamalo col suo nome
è un boia è un boia

non posso credere nei media
e non è per un consiglio
"sarà una guerra lampo"
e già dal 16 gennaio
che come uno spettacolo va avanti
l'evento invocato tanto atteso
davanti ai teleschermi
l'attacco il fuoco dei bombardamenti
la C come conflitto che fa volare in alto
N il numero dell'indice di ascolto
N e non è il numero dei morti
ai media non ci credo non credo alla Cnn

fermi yankees fottetevi a vicenda coi sionisti
credete di ubriacarci con i media state attenti
stronzi yankees
30.000 tonnellate di tritolo in una notte state fermi
servi dei servi
La Malfa Andreotti Gava
siete esperti assassini per le leggi bianco rosso verdi
basta basta bastardi fermi yankees bastardi

stannu fiacche le cose stannu fiacche
eppure ae tant'anni ca le guerre se facenno
e sempre addrai iti ca tornamu
e nun sapimu quiddro ca facenu
e na guerra a quai na guerra addrai
ncete a ci ni paice cumbina guai

dove sono oggi i Mohawk
dove i Navaho i Sioux gli Apaches i Mohicani
come neve al sole d'estate
sotto la mano bianca della civiltà
occhi hanno dovuto vedere
teneri cuori nel sonno massacrati
la folle vendetta del denaro sulla pelle
lo sguardo della luna indignata ribelle
meglio rosso che morto mi ripeto
morire combattendo per quello che ora vedo
è rossa la mia pelle
e il mio cuore respira respira con la Terra
Terra calpestata rubata svuotata violata
foresta di smeraldo la neve è insanguinata
ascolta bene yankee un vento rosso torna
questa è la sua impronta porta alla rivolta
my name is Cocciolone my name is Cocciolone
my name is Cocciolone pilota d 'aviazione
dall'Italia son partito deciso e orgoglioso
in difesa del petrolio io son coraggioso
sopra il mio aereo carico di bombe
preparo agli irakeni un campo di tombe
Cocciolon... gran pilota d'aviazion
Cocciolon... voleva annà a fa er coattò
Cocciolon... esempio per la diserzion
Cocciolon... Cocciolon
son partito deciso orgoglioso e convinto
ma gli irakeni per terra mi han spinto
ed ora mi ritrovo in televisione
e tutte le mamme parlano di Cocciolone

ho visto Manca alla tv verde d'invidia dice:
il controllo dei media è in mano Usa"
spera che con l'Europa unita anche la Rai sia pronta
per la prossima occasione una guerra da mandare in onda
R reporter che fra maschere e microfoni
A annunciano: 4 o 4000 sono gli uomini
I irakeni uccisi o presi prigionieri
i dati sono differenti solo per una questione di zeri
e ora solo 15 giorni dopo dall'inizio della guerra
l'indice d'ascolto è in calo
come fosse un fatto normale quotidiano
lontano vicino e poi così lontano
finché i morti saranno solo i "loro" morti

quattro parole: due pesi due misure
per un'unica morale da rispettare
e non è un caso che un valore può non avere valore
finché un giorno in suo nome
tolgono la vita a una popolazione
finché un giorno in suo nome
chiedono la vita a una generazione
no no tre volte no e capisci cosa dico tu sai quello che io so
quando un genocidio è chiamato "giusta causa"
è perché occorre un alibi
a chi compie mille e mille volte un omicidio
inseguendo solamente indici di Borsa
in un'orribile notte
anche a Baghdad 1.9.9.1.

Baghdad 1991 — Assalti Frontali
inserito da Haffa

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook