13k+ testi hip hop italiani.

Fottiti
Assalti Frontali ft. Castro X, LHP, NCOT

♥ 1931

Dal profondo di questo cuore
a un assalto
un ribelle arrangiatore di parole
col veleno in seno in volo su un tappeto di ritmo
e pronto anima e corpo
perché te fottuto stronzo
di una sacca di bastardi sappi
hai rotto tutti i limiti tutti gli argini
e 7 lettere per te sono abbastanza

amma essere una cosa Militant A
e l'amma rà n'cuoi senza e ce fermà
pe chi tene a capa sulo pà spartere è recchie
n'anna a essere parole ma scuppettate
mazzate mazzate a cecata stereotipi menzogne tabu?
a valanga dai giornali le radio tv speaker
io vi odio non ne posso più
stronzi
di spot in spot riuscite a dare pure il potere
a quei fottuti dei potenti in alto
di rendere giusto l'ingiusto vero il falso
cheeeeeeeee?
professione? mestiere?
zozzi imbecilli persi a tutti i livelli
fateci il piacere il favore
fottetevi voi e le vostre storie
storie da libro cuore
nel clima che si respirai sono avvelenato
e fottiti te dj
che avrai paura di mandare questo disco alla tua radio
dal profondo del cuore

f.o.t.t.i.t.i.

e ora fottetevi non siete altro che cultrici delle immagini
e mezze donne finte dalle 1000 pellicce
un culto in mano a spacciatori di notizie
le invidie i gioielli le pellicce e i trucchi
un marito col potere e con i soldi

è duro nuotare controcorrente
in un mare d'acqua sporca
ué macho per l'ultima volta che me ne forte
dei tuoi sporchi racconti di donne
e già basta non si parli di mamme o madonne

vi dico fottetevi in media nei media
la mamma dei fessi è sempre incinta
merda!
fottetevi cultrici delle immagini
continuate ad impinguare le casse di Vanna
per cercare di ottenere le chiappe di "Roberta"
un animale piange nella giungla tutta una vita preda
e non lo sai?
sua madre è stata catturata uccisa adagiata
su una spalla a una fottuta sfilata

sì LHP
ma quale capitale capitale morale
Milano ha ormai mostrato il suo volto provinciale
che quotidianamente alza un muro impenetrabile
e comunica soltanto chi ha il telefono portatile
pischelli intorpiditi che seguono la moda
e uccidono la mamma per guidare la Toyota
gente gente gente indifferente
che se sgombrano una casa non gliene frega niente
figlioli ve lo dico io che questa è Babilonia
essere lombardi vorrei che lo capiste
non servirà un cazzo il giorno dell'Apocalisse
fottuto ora da Bossi come ieri da De Mita
fottuto da un Bossi che si è fatto grande
sugli operai che Occhetto ha lasciato in mutande
e invece di lottare di imbracciare la tua arma
hai scelto la fottuta Lega Lombarda
Pontida apre la sagra della razza rimbambita
che ha paura dell'alieno e predica l'alternativa
disprezzo questa Lega basata sull'ignoranza
d'un popolo passivo castrato alla partenza
ma di che cazzo di orgoglio mi vieni proprio a parlare
sei solo un servo di un Paese
presidenziato da un criminale
e allora

f.o.t.t.i.t.i.

Assalti Frontali LHP
1992
metro dopo metro
in questo scorcio di secolo con metodo
l'aria la trafiggo
con metodo ascolto l'istinto
ma una belva una belva divento
se solo provi a toccarmi il tesoro
che custodisco e alimento
rispetto Militant A
qui è Castro X che parla
un portavoce di un regno
difendendo lo scrigno della fantasia
coinvolgente megafono
per idee chiare scolpite nella mente
indispensabili
e tu che non ci credi
ma ci vuoi star dentro
come gira il vento
ma fottiti!

Fottiti — Assalti Frontali ft. Castro X, LHP, NCOT
inserito da Haffa

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook