13k+ testi hip hop italiani.

Zona Franca
Banana Spliff

♥ 859



DRUGO: Abbiamo il flow dalla nostra, le palle in giostra
e una coscienza d’acciaio che all’intrallazzo non si prostra
mettiamo in mostra, stè qualità già dall’avvio
Oskie orchestra e alle rime ci pensa stò Trio
entro io, dall’oblio esco fuori di slancio
mi sposo il beat, mò sotto coi fiori d’arancio
fumo bombe e sono bombe le rime che sgancio
Soulfood – Non si tratta del solito rancio
in 3 parole, praticamente Top di Gamma
un pò di calma, il tempo di farmi una canna
sono esperto nel viaggiare a una spanna dal drama
ne faccio un’altra e cancello gli impegni in programma
poi si parte di nuovo sul rettilineo
quando allineo, tutte stè immagini a getto continuo
per farla breve, ancora in fotta co’ stè fisse
puntiamo in alto, più in alto, con tanti saluti all’ascisse

RIT: Questa è zona franca quando attacca la jam

il suono che ti spacca quando atttacca la band


O.P. : Arrivo lesto nella casa senza tetto non ci resto
Entro nel contesto, canto sempre un testo
Personalità pura quando manifesto
Con I tre compari faccio presto, del resto
Porto il sole con venti parole e qualche articolo
Educato, se vuoi ti chiamo testicolo
O ridicolo, follicolo, barattolo o ventriloquo
Comprami un polmone ho cuore per un solo ventricolo
Mandami un messaggio, cercati un pasaggio
Trovami e ti porto a passeggio sul paesaggio
Goditi sto viaggio, mangiati un assaggio
Se sei donna puoi pure chiedermi un massaggio
Slaccia la cintura, pronti all’avventura
Bruci e dopo: “dicci dicci” Pucci fa paura!
Calura, bevi che poi ti passa l’arsura
Mettiti a danzare e può iniziare la locura

RIT: Questa è zona franca quando attacca la jam

il suono che ti spacca quando atttacca la band


IRAKENO: Ho il ghiaccio che ti piace ma non ti fa bene
Lascio sulle tracce la pace che va e viene
Nè Buddha nè badman
Ma un’arma puntata mi disturba il karma
Allora accendo le mie stelle una ad una
Mentre tanta gente cerca l’acqua sulla luna
Consumata dalla sete che li mette l’uno contro l’altro
È un inganno e li inghiotte tutti quanti come plankton
Dimmi quanto costa liberarsi
Ci portiamo via gli ostaggi vi paghiamo coi sassi
E ci facciamo strada nella città borracha
Liriche nunchaku e ganjah cambogiana
Questo è kung fu funk ragazzo
Il resto è propaganda e paranoia del cazzo
Su tutta la zona e si sa
La scena è che la scena è deceduta e lasciatela dove sta



RIT: Questa è zona franca quando attacca la jam

il suono che ti spacca quando atttacca la band

Zona Franca — Banana Spliff
inserito da masticaferro

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook