13k+ testi hip hop italiani.

Dopo La Tempesta
Banda 400

♥ 1157

Tutto quel che faccio lo faccio con il cuore
Qualcosa che rimane qualcosa che non muore
E’ sempre più difficile reagire e andare avanti
Stai lì con gli occhi aperti ma dentro sono spenti
Ora finalmente qui si respira
segno tanti punti senza prendere la mira
E’ ora della tregua uno più non sbaglia
Un uomo che si sveglia dopo anni di battaglia
Tutta pace intorno giorno dopo giorno
Riesci a stare calmo anche se non stai mai fermo
Un nuovo raggio che scalda queste strade
Uno appena uscito che riabbraccia sua madre
La voglia di riuscire nessuno te la blocca
Arriva il momento dopo tanti schiaffi in bocca
Le nostre armi parole più poesia
Tutto che va bene come sia magia

(Rit.)
Siamo luce nel buio dopo la tempesta
E’ stato brutto ma ce l’ abbiamo fatta
Combattiamo compatti come Jhonny pugile
Vinceremo tutto anche l’impossibile
Buio dopo la tempesta
E’ stato brutto ma ce l’ abbiamo fatta
Combattiamo compatti come Jonny pugile
Vinceremo tutto anche l’ impossibile

Vedo il cielo nero che tuona e si ribella
La vita che facciamo noi rispetto per Tor Bella
Sempre in pericolo incomincia a piovere
Una vita buia come il nero della cenere
Macchine che sfrecciano per arrivare prima
Tutti che se fermano a di Roma Bolivia
I botti sono forti pungono come spine
Ma intanto i bimbi crescono tra bottiglie e cartine
La luce sta vincendo cambia l’ atmosfera
Comunque noi per strada si da mattina a sera
Il sole ormai uscito hai vinto la sua sfida
Dopo la tempesta spero in una nuova vita
Aspiro a molti oggetti con il sogno di raggiungerli
E stare ancora con i ragazzi di quartieri eh si
Guardo la luna affacciato alla finestra
E ricordo che c’è sempre quiete dopo la tempesta

(Rit.)
Siamo luce nel buio dopo la tempesta
E’ stato brutto ma ce l’abbiamo fatta
Combattiamo compatti come jhonny pugile
Vinceremo tutto anche l’impossibile
Buio dopo la tempesta
E’ stato brutto ma ce l’abbiamo fatta
Combattiamo compatti come jhonny pugile
Vinceremo tutto anche l’impossibile

Quando fa male, quando non c’è il sole
Quando il cuore batte forte e senti il rumore
Cerco te e il calore di un abbraccio
Alzo gli occhi al cielo ed esce un nuovo raggio
Siamo stati troppo tempo sotto le macerie
Ma l’anima di un uomo non si può emarginare
24 ore sono fuori
Quei giorni che la vita dipende dagli affari
24 ore con le carte ordinate
Vivi così da Fiumicino a Linate
Certe bravate diventano problemi grossi
E la bocca chiusa come pesci rossi
Zitto a catena doppia (shhh)
Zitto e con la testa che scoppia
Guardo le stelle affacciato alla finestra
E ricordo che c’è sempre quiete dopo la tempesta


(Rit.)
Siamo luce nel buio dopo la tempesta
E’ stato brutto ma ce l’abbiamo fatta
Combattiamo compatti come jhonny pugile
Vinceremo tutto anche l’impossibile
Buio dopo la tempesta
E’ stato brutto ma ce l’abbiamo fatta
Combattiamo compatti come jhonny pugile
Vinceremo tutto anche l’impossibile

Dopo La Tempesta — Banda 400
inserito da M*

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook