13k+ testi hip hop italiani.

Superman Del Nonsense
Banhana Sapiens

♥ 1367

Motherfuckers (x 8)


Siamo i superman del nonsense
le prospettive sono diverse
non parliamo di colpi alle tempie
con le puttane sulle mercedes


Duein:
Ho sprecato giorni e notti, a guardarmi in giro
nella speranza che mi venissero vicino
le possibilità di sbucare dal tombino
almeno una cinese mi facesse un inchino
la tecnologia toglie cuore alla poesia
utente milleequattro ti do quattro in fantasia
nei pressi c'è una pizzeria con il forno a legna
se vuoi parlar con me di rap fammi veder lo stemma
prendo un po' d'aria, apro la finestra
è troppo fine il flyer che mi dai per la tua festa
ingoio acqua fresca, mi faccio gargarismi
traballo tra le chiappe di questi mille volti tristi
causo sismi che provocano scismi a Fonzie
ti capirei se mi ubriacassi come Charles Bukowski
la verità non c'è, è un'ipotesi sta attento
talvolto ho lo scazzo e non vado manco a tempo
se ti hanno menzionato primo nelle chart del trash
segui il tuo animale guida la capra con le mache
sto bene nel mio limbo, non svegliarmi adesso
il tuo look è un cesso, 'ca nisciuno è fashion


Blodi:
c'è chi si fa di dolce euchessina, festival su fonti di Messina
gratto resina, la scimmia assassina
incasso meno di chi rapina o scassina
o se quella metresse alla duchessina
pessima figura di mc chicheissia
suore con la voglia più di messadrina
voglia di buono più di mescadrina
per carità, non è figa ma carina
soffiami nel naso suono come un'ocarina
al party con pigiama e pappadrina
massimo dei voti all'esame..dell'urina
non paghi un cazzo, almeno paga l'iva
becchi un cazzo da me paraculo fumi paraffina
d'estate cane abbandonato sulla Valassina
pompa Kappah pure nella tua palazzina


Ritornerò, oggi ho già smesso da un po'
la testa ci perderò
prendo i bagagli emigro in India oppure..


Snake:
The Snako sta tranquillo
ho due parole come tre di Beppe Grillo
mai stato da una squillo
le vendite di dischi, mi dicono non brillo
kennedy è corso in bagno, è morto di morbillo
è un rap un po' artigiano, tipo Marco Cichillo
le battle di freestyle con sponsor Don Camillo
mi chiedo se mio figlio, io riuscirò a vestirlo
se è un ladro di ministro, è uscito col cavillo
è l'ora che non uso più il birillo
e vado al bar del Beria, cerveza e boccadiglio
ho toccato il fondo, mi tocca risalirlo
ma come faccio niño se qualche volta oscillo
la sera esco e sono poco arzillo
Milano ha il mal di Walter se faccio il coccodrillo
nella mia stanza disco video biblio
a Udine via cavo bruciamo qualche miglio


Kola:
è che sono soppresso dalla mia anima
sono agitato, una rapina nella banca del mio passato
quel gelato coi tre gusti rap merda Cioccolato
quella lamina sul fianco che mi toglie il fiato
quella lacrima sul banco, per essere ascoltato
io non sono ancora nato, io non sono ancora nato
dalla fregna di una madre che mi caga sullo sterrato
e chi mi paga?Nonna, a parte la mancia del mese
avere la pancia vuota, canto gratis nel paese
stronzi strapagati, vi righerò il mercedes
annusando il culo della vostra tipa, sai succede
clubaiole da quattro soldi, r'n'b culo oggi
brucerò venti locali e il muro su cui t'appoggi
in modo che oggi siamo tutti mogi mogi
fate pure gli americani, io aggiusto gli orologi
che piani sfoggi dai vestiti dove alloggi
banhana frutti illogici in giro musica da froci

Siamo i superman del nonsense
le prospettive sono diverse
non parliamo di colpi alle tempie
con le puttane sulle mercedes

Superman Del Nonsense — Banhana Sapiens
inserito da Dumort

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook