13k+ testi hip hop italiani.

The Music
Banhana Sapiens

♥ 1173

Snake:

Sei il mio rifugio quando sono in galleria
se sorridi io ti seguo, ci portiamo il mondo via
dammi (the music) eleviamo il cuore al cielo
ho visto guerre di pensiero, lo colorano di nero
sei una magia nell'aria in un solo scaffale
palestra-scuola in un centro commerciale
tu etichetta la bellezza a me nn interessa
ho odio pieno si da quando ero piccino
mi hai travolto nell'abbraccio ora mi sento più vicino
potessi cancellare il male, a mani vuote saprei dove cercare
non sono un sadico, ma non sono metallico
non credo che sei bravo solo perchè sei simpatico
le forze che ho sofferto, troviamo il nostro leader e usciamo allo scoperto
le foglie pendono di notte sopra i rami
per inciso batterie come i passi dei soldati
siamo innamorati, confusionari gravi

contienimi se puoi
mani in alto per banhana, tienimi se puoi
lasciami se vuoi, ti riprendo questa sera,
amami se puoi
è così, il lavoro non da spazio
ci mangia anche il più furbo, e il furbo fa il gradasso
mi basta una matita
diggyduein in due minuti mi fa il beat della vita
non sono il Papa nuovo, non sono un terrorista
Cialtrone Paperoni, sul pullman della gita
il groove in linea, la musica continua
cominciai coi Public Enemy
venerdì rap poi freestyle, facevo la cassetta
andavo a scuola in fretta
fotte un cazzo dormo dopo, suona la campanella
gelo d'inverno, sere buie ed un pallone
questo posto è come un lagher fammi uscire di prigione
voglio solo ballare, io e te, tu e me ci facciamo trasportare
ghettobluster, sotto i portici freestyle
Bresso Monza Cinisello con le rime samurai
non si dimentica mai

The Music — Banhana Sapiens
inserito da Dumort

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook