13k+ testi hip hop italiani.

Visioni Reali
Banhana Sapiens

♥ 1177

Snake:
Arriva The Snaka, l'ennesimo animale sociale
non ho rime come merdate da mettere sul tuo scaffale
non ho la pappa per far divertire il tuo cane
ho una marcia in più del Dittatore delle Banane
metto in fila ragazzi, sudano, talento spento
sono troppi intasano come le vie del centro
Snako ha ripulito la stanza svelto
palpabre appena alzate spara il tiratore scelto
mani che spingono vogliono giù la mia nuca
ho mani che scavano, aprono una via di fuga
Banhana ha un sogno che non sta sulla carreggiata
decolla su onde sonore cripta i segnali radar
festivo e feriale si parla di cambio epocale
ma bivacco tra le folate, un pastore senza bestiame
è il futuro che disillude il profeta
come una faccia di merda che sporca un'altra moneta


Duein:
Si sa che l'uomo bestemmia e poi chiede pietà
la donna ha i suoi specchi per la vanità
io cerco in dischi vecchi la serenità
mia nonna chiede a suo figlio le divinità
chi cerca pace nell'alcool come un clochard
chi ha trovato felicità nella semplicità
chi non si capisce cerca l'altra metà
il medio cerca consensi dentro la società
chi trova la sua via nell'illegalità
l'artista non vende, non ha credibilità
la tv non proietta certo la verità
mi realizzo solo con la creatività


Naghe:
E solo se ce la si suda, che ce ne si accorge
rocce in fondo a quella buca, carne cruda e proprie forze
mani nude e giù di nuca la storia che volge
che in sta vita niente muta ad ogni sole che sorge
orrori e problemi i rimedi già si sann
ma dai sistemi spaccan trami per colmarci di veleni
tocca i sentimenti che hai farli più pieni
tu non mollarli anche se n'eri niente come alla tivù
lo Stato e la Chiesa, son la Troia e il Magnaccia
chi c'ha uno sbocca non ci pensa su due volte e volta faccia
fedeli del Dio soldo in cielo, in terra che comanda
è risaputo che in sto mondo chi più striscia meno inciampa
bacerei la terra se da questa pancia
non uscisse la corazza di chi troppo spesso arrangia
manda giù che manda giù
che l'esperienza avanza, sforza, ingrassa
e sale su spessore e identità sostanza


Non posso più sognare la mia realtà virtuale
resto qua ad affrontare la mia visione reale

Visioni Reali — Banhana Sapiens
inserito da Dumort

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook