13k+ testi hip hop italiani.

CIAO
Barracruda

♥ 1674

RAK:
Sono giorni troppo pieni per pensare,
la convinzione è strana che domani non si può ricominciare,
le scelte pesano,
macigni pietre lavighe, tu incredulo (Eeeh?)
continui consapevole che il tempo non,
cambia l'amara sensazione,
un uomo è un uomo quando è un uomo non un vile da dimostrazione,(vièè qua!)
senza rimpiangere un minuto che le hai dato,
ma piangendo ogni momento in più in cui lei t'avrebbe consolato,
sto bene quando tu stai bene ma non stiamo bene,
va bene forse mi conviene, dai veniamo insieme,
lacrime, bevendo scrivo pagine,
sapendo che domani tu leggendo sarai forte anche senza di me,
piangi mentre ascolti queste righe,
perché sai quant'è sottile il filo che ci univa e ci divide,
e so ferite più profonde delle stigmate,
capisci è troppo tardi per convincermi, ua cherie!

MARCIANO:
Passerà, sto momento in cui non riesco a farti stare bene, ma
stare insieme a volte brucia come kerosene,
fiamme che divampano in stanza quando lo facciamo,
tante quante quelle che facciamo quando litighiamo,
parole dette ti ammazzano se l'amore è in mezzo,
carezze levigano pure sto diamante grezzo,
grido in silenzio se non ci sei,
arranco nel vuoto pensando a quello che ti direi,
che ti farei!
Stanotte non dormo e sono le sei,
impazzisco, pensando a quello che ti darei,
Ho, l'odio intrappolato tra le due labbra di seta,
l'amore è un reticolato, il mio cuore adesso è una pietra,
ripenso ad ogni momento passato,
penso ad ogni bacio e che senza è un massacro,
baby sto mondo non pare incantato,
dai dammi la mano che mo ce ne andiamo!



CIAO — Barracruda

Inserito da Matteo Pannunzio

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook