13k+ testi hip hop italiani.

Di Passaggio
Barry Convex

♥ 685


(Barry Convex)Riprendo il tempo,perchè il tempo vuole andarsene,io riprendo il tempo ma adesso non so che farmene,si sgrana l'immagine,fotogramma per fotogramma ed è un film da qui ai primi anni '80,giornate prese a pallonate,sassate tra bande,gambe leste e poi finestre sfasciate,tutto era fermo identico ma non dimentico,io volevo essere grande ed andare lontanissimo,poi in corridoio a scuola botte a più non posso in fissa per Ken Shiro svedesi esplosi nel cesso,ed è chiaro come il sole anzi è classico che Vasco lo insegnava bisognava dare il massimo,opzione ottima si occupa tu coglila,prime bombe prime pompe da una zoccola,vita che và vita che torna vita che immagini,tu metti a fuoco gli argini!

-rit.(x2)Siamo solo di passaggio,da Maggio a Maggio,siamo un'alba che risplende,siamo stelle,siamo magma incandescente!E abbiamo cuore,anima e funk da vendere,per ogni stop uno start il resto è polvere!

(Barry Convex)Siamo qui tutti in circolo davanti a un nuovo capitolo,cerchiamo il titolo in cui condensare il corpo e lo spirito,siamo lampi distanti da accendere e spendere nel tempo sui quarti bruciare ed andarsene,via da qua da questo fango che ci inghiotte,io troppe volte la notte vorrei essere stato più forte,e riparare ai sensi di colpa prima dell'alba,ma è stata un'altra nottata bianca,e dimmi perchè nascondiamo il bene nel male?dimmi perchè sopra al sangue gettiamo del sale?e non ci contamina più neanche una lacrima perchè nell'anima,la nostra luce è pallida atmosfera magica,ogni chance sfruttiamola ora,apriamo gli occhi stanotte e cerchiamo l'aurora,e ognuno sa in sè come farlo,quando?prima che canti 3 volte il gallo!

-rit.(x2)

(Barry Convex)E' mezzanotte e la giornata volge al termine,carta penna studio mò conosco le regole,amici persi che rincontro il Napa,il Polpo,in fondo lo sai che lo sfondo è rotondo,col vecchio crew al kalalù con le birre,ci si ribecca dopo 1000 storie fasulle e canne a raffica e capita che l'aria sia umida ma,comunque è unica e comunque è splendida,i primi viaggi,i primi assaggi di vita intensi tu li pensi e più densi dei sensi,le prime cotte,le prime stecche,le magre,le grasse e poi le alte maree e le secche,e i bagni fatti a mezzanotte ed i collassi e poi i tuoi passi su altre rotte e mò,se è vero che stiamo soltanto di passaggio,da Maggio a Maggio navighiamo ma senza ancoraggio!

-rit.(x2)

Di Passaggio — Barry Convex
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook