13k+ testi hip hop italiani.

Cockdiesel
Bassi Maestro ft. Dj Double S

♥ 1313

*preludio con scrach*
Yo Uh
Veniamo da sotto, dalla cantina, dal basamento
Il vero suono dei b-boy: hardcore 100%
Roba che non senti quasi più in giro
Non la scrivo con la biro, la scrivo con la penna stilo
Perchè dove giro sono un monumento
Sono tipo il Duomo, capisci cosa intendo?
Storicamente intoccabile, ci sto ancora dentro
come ci stavo dentro ai tempi di Speaker Cenzo
Ho uno show da spavento, non mi vedi con un dj spento
che (legge esplosioni con il cdj 100 ?)
La mia è merda cruda, non la suoni sul bagnasciuga
Non mi mettono in vetrina perchè vado a ruba
Milano rap psicosi, mega rap mostruosi
Facciamo brutto, siamo giù con Bela Lugosi
Fanno i mega stilosi ma a modo mio
E quando riprendo il microfono in mano
mi dicono tutti: "Vai zio!"

Tutti sotto che incomincia lo show
Le tipe gridano: "Aaaah!", i b-boy gridano "Ooooh!"
Dini sul set, flow letale, faccio male
stuntman max contro frontale, ospedale
Linea piatta sul tuo elettrocardiograma
Sei salvo per miracolo? beh, elettrocardio-smamma!
Dalla capitale del nord arriva il dramma
Hai meno di 20 anni? Puoi chiederlo a tua mamma
Sono la m-i-n-a-c-c-i-a fra
Ballo il cha cha cha sulla tua facciacia
Pirata per le radio sono il nulla, uno zero
ma i dischi che ho venduto li ho venduti per davvero
Mi chiamano Dini con gli stili suicidi
Mi chiudono in gabbia
ma sono gia fuori come Houdini
Ce l'ho da quando sono nato, l'ho dimostrato
E come Joe Cassano "Sono un rap soldato"
Non mi fermi!

*Epilogo con scrach*


Cockdiesel — Bassi Maestro ft. Dj Double S
inserito da 6FaCce

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook