13k+ testi hip hop italiani.

Dedicated
Bassi Maestro

♥ 3569

E’ stato un flash: prima con i mix e gli scratch, ho conosciuto l’hip hop prima ancora del rap; quella spinta dal di dentro verso su, un groove, la fotta, la competizione dare sempre di più; si fa’ presto scrivi un testo poi due, poi sei, cambio una parola preferisco in italiano il rap è ciò che sei... E dietro al banco coi fumetti, scrivevo pezzi, facevo scherzi, momenti che poi vanno persi. Coi Public Enemy e la roba più hardcore, saltavo scuola per andare in magazzino giù da Vito War; vinili coi primi stili: Onda Rossa, Isola Posse e Dee Mo’ che a risentirlo sento i brividi, le prime jam in Pergola assieme a Ciri, d’inverno fare cypha col whisky ci teneva vivi; conobbi Esa che per me era un mito, gli OTR, Dj Enzo, Sean e Zippo, non ho finito! Erano gli anni dei demo in cassetta prima ancora che gli Articolo avessero un’etichetta; 93: cominciavo a far parlare di me, stavo a Bologna e c’era il Ragio ad ogni jam e con Word si parlava dei Lords, i tempi erano quelli che se volevi Aelle passavi a Feltrinelli; beccavo Gruff e Kaos, ore di studio ad allenarmi sopra i piatti e a fare beats ma non c’era il mouse. Nel 95 nacque MixMen, smazzavamo i primi tape, Dj Vigor, Dj Double S, The next One, Miky e Mauri, vi siete persi i live più potenti e gli scazzi più bastardi. Ma è quando penso a Zeta e al momento che ci siamo conosciuti che la storia è diventata seria, le prime produzioni del Team con Davucci nei live, l’apertura per i Cypress Hill...Quando suonavo al Tunnel di Milano, puntello al sabato, beats nell’autoradio, ci salutavamo con pugno e stretta di mano, molti studiavano ma in molti già lavoravamo, se non ti è ancora chiaro, prima che i Balordi uscissero col demo e prima che Tormento e Fish diedero quello che credo per la memoria storica sia uno dei più grandi contributi al rap italiano..L’Area Cronica! I primi tour su e giù da nord a sud, certe cose non le scorderò più, certe facce che vivono in altri mondi lontani, alcuni sono ancora sani ma c’è chi si è fottuto con le proprie mani. Mi sa che il resto lo recuperi da qualche vecchio tape o da una fanza nei primi numeri. C’è qualche nome che nessuno già ricorda man....

Dedicated — Bassi Maestro

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook