13k+ testi hip hop italiani.

Family & Business
Bassi Maestro ft. Tormento, Fede

♥ 7377

Sto giocando ad un gioco, perverso e violento
che mio padre e mia madre lo capiscono a stento.
Ma e' quello che ho dentro e me lo vivo cosi'
sono un poeta maledetto che ha studiato da MC.
Come spiegare, le regole di un gioco
che continua a cambiare, che pure chi gioca
non sa di giocare, c'e' chi invece non gioca
e te lo vuole insegnare, vi voglio avvertire.
'sto mondo fa schifo e non ti aspetta un minuto
chi ha capito e' partito, il resto fa il tifo
io se fossi restato, a volte vorrei
adesso avrei piu' tempo da passare coi miei.
Sarei cresciuto calmo in un mare di bene
ed invece sono qui con lo stomaco a puttane
a chiedermi se e' giusto cio' che faccio e
se faccio abbastanza e soprattutto se potrei far senza.
Ma fra dieci anni ne avro' piu' di trenta e cio' mi spaventa
voglio dare un senso a questa mia esistenza
quindi voglio per allora avere in mano qualcosa
portargliela ai miei, potergli chiedere scusa.
Rit.
Legato a una famiglia e da un lavoro
che a volte e' inevitabile non legano fra loro.
Ma e' una rincorsa all'oro che impone sacrifici
ti porta a mantenere affetti ed affari separati.
Dividendo gioie e dolori, soldi ed onori
tenendo sempre a mente che il nemico e' fuori
un poeta maledetto ha rime immerse nel vizio
ma la gente che lo circonda balla il rischio.
Ricordo come fosse adesso quella stanza e quella stretta
mani sopra la mia mano e' una promessa
costi quel che costi, sereno o pioggia, dolore o gioia
qualsiasi merda la si paga o la si ingoia
contatti filati al punto, che ero convinto
che nulla al mondo ci avrebbe mai disgiunto
mesi e mesi di fatiche e di progetti, piani perfetti
custoditi sotto chiave come dei gioielli
serate bene, giornate piene,
di affari contornati da pranzi e cene.
Ma cio' che piu' mi stimola e mi vizia
e' questo familiare clima d'amicizia, gestito con astuzia.
Uomo, mezzo salvato, ma i conti tornano se c'e' qualcosa di sbagliato
e il risultato e' un contatto che e' saltato,
l'affare tanto brutto, che ora la famiglia porta il lutto.
Niente piu' baci ne' abbracci, svaniti con la cura
di un'affare che, per la sua stessa natura si e' fatto
inaccettabile come un assegno non girato, irraggiungibile
come un primato, concentrato cosi' a fondo da perdere fiato
resto annebbiato mentre ci godiamo il risultato
svalutato da un'offerta migliore
niente progetti, niente piu' soldi, niente piu' amore.
Rit.
Legato a una famiglia e da un lavoro
che a volte e' inevitabile non legano fra loro.
Ma e' una rincorsa all'oro che impone sacrifici
ti porta a mantenere affetti ed affari separati.
Dividendo gioie e dolori, soldi ed onori
tenendo sempre a mente che il nemico e' fuori
un poeta maledetto ha rime immerse nel vizio
ma la gente che lo circonda balla il rischio.

yo yo, yo ..
irresponsabile, Yoshi Torenaga e' incontrollabile
lo conferma ad ogni disco di Davide
oh merda, se preferisce fuma l'erba
che lavare i panni sottocoperta
La strada che cercavo mi sembra di averla trovata
e forse non e' bene illuminata
di vederla la vedo lo sai, ma se fossi solo non so se la farei
ripongo tutta la mia fiducia in te, socio
ed ogni lira la divido con te, socio
champagne e casse di whis ... ma in separata sede biz ...
ed ogni rima e' dedicata a te socio, Fish
sulla stessa barca nella stessa direzione assieme
questo mantiene, completamente separata l'amicizia dalla fame
che ogni tanto ti piglia, le budella attorciglia
questo vuol dire il business della famiglia.
Rit.
Legato a una famiglia e da un lavoro
che a volte e' inevitabile non legano fra loro.
Ma e' una rincorsa all'oro che impone sacrifici
ti porta a mantenere affetti ed affari separati.
Dividendo gioie e dolori, soldi ed onori
tenendo sempre a mente che il nemico e' fuori
un poeta maledetto ha rime immerse nel vizio
ma la gente che lo circonda balla il rischio.
Forse no!

Family & Business — Bassi Maestro ft. Tormento, Fede

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook