13k+ testi hip hop italiani.

Mostra Un Pò D'amor
Bassi Maestro ft. Frank Siciliano

♥ 1554

Rit.
[frank siciliano]
Credi sia possibile
Per te amarti amarti senza remore
Perchè ognuno c'ha il suo demone
E se sei debole devi resistere
Credi sia possibile
Per te amarti amarti senza remore
Perchè ognuno c'ha il suo demone
E se sei debole lo sai cosa devi fare ormai

Bassi:
Quante sere del cazzo ho passato in casa
col tempo che non passava
in compagnia di un gin e di una limonata
una faccia ritrovata e la mia pancia che bruciava come lava
una penna ed una storia per metà inventata
figata.
Ho un'idea alla Pino D'angiò
e un mezzo di rosso bordeaux
e un beat soul alla DonJoe
e un misto di umidità e freddo crudo
mezzo nudo, letto vuoto, reppo e sudo
metto in moto un mondo che non metto a fuoco
sono qui, muovo questi dadi e sembra solo un gioco
oh-oh, tempo di condono:
prendo un mucchio di bastardi e li perdono
si, sono come sono: metà repper, metà uomo
sono ciò che clono.. così sono felici loro
sono l'oro che non ho al collo
sono il jolly della scena e guai a me se domani mollo.
Con tutto il rispetto per i sentimenti
ehy, stasera non mi senti
ho un fazzoletto stretto nei denti
saluto i caduti e i perdenti
faccio tesoro dei miei venti momenti più fetenti.

Rit.

Frank Siciliano:
Curati di più, non svalutarti
se lo fai tu (man), poi lo fanno gli altri
scava giù, dentro di te
indaga nel tuo io e nel tuo se
l'immagine che hai di te
è a te stesso che devi credere
e poco dopo che avrai messo a fuoco il gioco sarà
semplice
sai che sei vivo
qui non è facile restare ricettivo
tutto gravita intorno al cash
qui ci ruban l'anima e ci lascian con lo stress
proprio a noi che mettiamo il cuore
noi: quelli veri
noi: b-boy sinceri
noi: noi che non ci siamo solo a parole
siamo senza meta ma con una direzione
tu mettiti pure in discussione
ma poi accettati, affrettati, apprezzati.

Rit.

Bassi:
Mostra un pò di senso,
non hai rispetto di te stesso,
non avevi un sogno nel cassetto?
spingo il mio progetto,
ma più mi faccio largo, più lo spazio intorno mi va stretto
cerco un preconcetto, qualche suono misto per vendere il mio disco
a quelli che mi capiscono
per ogni 10 minuti che dedico, ho 10 rime che ripetono:
patetico, patetico!
tengo una mano nella mano di chi amo
noi milano la viviamo ogni mattina ne sento il richiamo
non è che scrivo con il filo e ricamo
nella media imprivvisiamo e 2 su 3 la svoltiamo
tutto il resto è quotidiano
dove timbri il giornaliero mentre leggi un quotidiano
dove siamo ciò siamo ,mica eroi!
predichiamo frasi fatte, abbiamo mogli e pascoliamo buoi
quindi pompa rispetto adesso,
trova tempo per essere te stesso
e vai fratello!
perchè se punto un faro acceso e dopo vedo
è un'altra goccia che spreco per chi è già in cielo.

Rit.

Mostra Un Pò D'amor — Bassi Maestro ft. Frank Siciliano

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook