13k+ testi hip hop italiani.

Nasty Bars
Bassi Maestro ft. FatFatCorfunk

♥ 1125

Ehi FatFat lo sai cosa facciamo oggi? Compriamo un biglietto del tram e li rimandiamo tutti a casa ok? Check, check it..Cockdini..FatFatCorfunk..yeah..BusDeez with the Real..original shit..barre sporche..se..beat grassi..nasty bars..it’s the real..hip hop..yeah..FatFat..BusDeez..

Bassi Maestro:
Ehi nuova rap track Dini e FatFat
nuove mani e nuovo cash come al black jack
nuove barre in bocca come alla Nestlè
se non ci prendi bene hai un contratto con la Tre
quando spingiamo noi nemmeno ti avvicini
lirici omicidi avveleniamo i tuoi micini
rapisco la tua tipa scappo sulla tua Mini
mi credono in politica perché faccio casini
Cockdini l’ennesimo emendamento
cinquanta a contenuto cinquanta rappo a tempo
cinquanta centesimi per il tuo intrattenimento
sei come dietro a un banco devi stare attento
dentro con le barre sporche
è un conflitto enorme scimitarre storte
imitare lo stile del nord stivale equivale a morte
FatFat dagli un pianoforte
ste teste di cazzo hanno le gambe corte
perché dicono bugie alle persone sorde
e fanno un sacco di comiche come ai tempi delle torte in faccia
è il ritorno dei guaglioni sulla traccia

Cause I keep coming on for the nasty bars (scratch) (x4)

FatFatCorfunk:
A testa alta ed occhi in ombra dal cappello New York Yankees con sti can tipo Gengis
non c’è storia tipo tra Air Force One ed Etnies
check these non sono Elvis non ruoto bacini ma mentre alzo i quozienti
con barre d’ingrandimento come lenti
son le 20.00 tra lingue e denti di chi
nei blocchi sogna Audi TT scorre Ceres e Chang beer
poi in tangenziale gran prix con Clio truccate GT
destini fottuti così con sul pedale colpi alla Bruce Lee
e dicono “a me mi” tant’è l’ignoranza
poster di Scarface in stanza ed arroganza dietro cui si celan storie senza speranza
di cui non voglion parlar
ma poi mi voglion abbracciar perché li so rappresentar
nasty bars per finte rap stars
do perle ai porci le uniche barre dolci che conosco si chiaman Mars
arrivo qui All Stars ma che anfibi e tuta verde perché senza presente
va in Medio Oriente per il cash ma con la moglie al rione la sua gente in mente sempre
foreva
do il flava
che unisce madri col rosario e figli tra i palazzi che sognan la villa di Sheva
siam FatFat e Bassi non parchi divertimento come il Caneva

Cause I keep coming on for the nasty bars (scratch) (x4)

Nasty Bars — Bassi Maestro ft. FatFatCorfunk
inserito da Blitz

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook