13k+ testi hip hop italiani.

Puoi Sentirlo
Bassi Maestro

♥ 2077

Puoi sentirlo basta poco per incominciare/mettiti d'impegno e lascia fare, scavare è il mio mestiere/la polvere dai dischi tolgo perchè è un piacere, quando il frammento giusto scelgo/giro tra i solchi del vinile, produco le mie basi e sono fiero se mi dicono che ho stile/senza alternative, propongo solo ciò che credo valido, se il beat è solido non fare il timido/provalo, però attenzione se non sei soddisfatto del prodotto/non c'è rimborso sai com'è la situazione, devi rischiare/provare ad investirci un pò di tempo per capire, non so cos'altro consigliare/quando sento che qualcosa intorno a me si muove shit is mad real rimane una parola chiave/perchè il letargo nuoce a quanto pare, quando ti svegli fammelo sapere per favore/se vuoi sentire//

Rit (scratch)

Word is bond shit is on like this, e quando ho terminato so/che la folla chiede il bis, non credere sia facile/trovare uno stile originale, senza studiare cosa credi di riuscire a dimostrare/
nell'hip hop vedi, riuscire a metter su uno spettacolo dal vivo è più difficile di quanto credi/te lo ripeto se non lo senti è inutile che sprechi tempo a farlo/se invece puoi sentirlo
devi dimostrarlo, la mia testa è cosi piena che a momenti esplode/caratteristica di chi ci crede, produco e tengo a mente la lezione/Buckwild e Pete Rock Showbiz e Dj Primo/ con i miei beats mi esprimo, tipo Beatnuts, Mobb Deep e Q-Tip, E-Swift, Lord Finesse, Diamond D/scavo più a fondo che posso perchè mi piace cosi, si sa che i gusti son gusti ed è innegabile/però uno stile in quanto tale, dev'essere riconoscibile sai//

Rit(scratch)

Prendi ad esempio questo beat/è una legnata, forse roba cosi tu non l'hai mai sentita/ dimmi se tifa un effetto strano, sappi però che a New York/questa roba è il pane quotidiano, come lo slang in uso nelle jam/fare l'mc è una professione non un passa tempo sai cos'è/c'è chi se lo vive come un gioco e crede di non aver pari/dopo si lamenta se è tagliato fuori, mando un saluto a chi ci crede quanto me/Esa e Vez, Ice One, la Mixmen, la Next Man senza scordarmi di Hakeem e Zeta/di Fish e Deda, di tutti quelli sulla giusta strada/come già dicevo faccio quattro conti in tasca e mi deprimo/ma poco dopo già mi risollevo, qualcosa piano cresce/riesco a vederlo ma mi chiedo se ci stai, dove sei se puoi sentirlo like this//

Rit(scratch)

Puoi Sentirlo — Bassi Maestro
inserito da Anonimo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook