13k+ testi hip hop italiani.

Sopra la cintura
Bassi Maestro ft. Ensi

♥ 3485

Intro : Hai dimenticato i tuoi pugni?
Hai dimenticato come picchiavi per restare libero?
Hai dimenticato tutto questo? Come puoi dimenticarlo?
5 , 6 , 7 , 8 , 9...

Bassi : Non è stato un gioco arrivare fino a qui
litri di sudore prima di toccare un ring
negli occhi c'è la sfida di chi come me
ha lottato mezza vita per sopravvivere col rap
sotto la cintura ho preso colpi che nemmeno conti
quindi su la difesa e voi state pronti
rapper che si truccano come gli incontri
per nascondere la vera faccia, si voltano come li incontri.

Ensi : E' quello che dimostri di essere che ti rende vincitore o perdente
età razza e città non contano niente
e mentre senti contare fino a dieci tienilo a mente
un peso massimo va giù contro un peso welter
non esiste il più forte o il più prepotente,
esiste il più allenato, il meno concentrato è quello che le prende
più che di pugni lavora di mente
da qualsiasi angolo messo alle corde sappi che puoi uscirne sempre.

Il rispetto del tuo rivale va prima del rispetto che hai per te stesso
perchè si combatte uguale cambia solamente il verso
per questo mi alleno sempre davanti allo specchio
se riesco a reggere il mio sguardo posso reggere qualsiasi destro
non sottovalutare gli altri che finisci sotto
e dopo il primo colpo gli altri fanno male il doppio
poi ti macella senza sosta mentre giri in torno
e la mascella ti si sposta come quando tiri troppo.

Bassi : Due king, generazioni vincenti a confronto
sempre sullo stesso ring fronteggiamo il mondo
rispetto tutti i cani grossi che si fanno spazio
coi canali nuovi in questo paese del cazzo
c'è bisogno di lealtà perchè questa realtà
ti traghetta come ridere nell'aldilà
ti fa seccho come un jeb al mmento
c'è un uomo a terra puoi sentire il suo lamento e dopo lo anniento.

Ensi : Yeah!!! La prima botta sei in un bilico, non conta il fisico
quando si lotta per il titolo conta lo spirito

Bassi : Più avete fotta più io ho lo stimolo
contro lo spigolo, schiacciato all'angolo
mi rialzo e resto in equilibrio.

Ensi : Chiedilo a Bassi sappiamo parare i colpi bassi
cresce l'odio per il podio come se lo coltivassi
ma contro Ensi non passi è uno schiacciasassi
sgancio centoventi colpi al minuto, Benny Benassi.

Sopra la cintura — Bassi Maestro ft. Ensi
inserito da prince 27

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook