13k+ testi hip hop italiani.

Sotto Tiro
Bat ft. Jack the Smoker & Bassi maestro

♥ 1781

1° parte: Jack the Smoker

Nessuno fotte il mio dominio
tanto meno quel figlio di puttana
quindi, questa è la paga tu quando lo vedi spara
io voglio vederlo morto,
il cane non si è accorto
che sono l'uomo a cui nessuno può far torto
lui che si è intrufolato nella mia villa
ed ha preso carte che fotterebbero la mia famiglia
quindi, piglia questa è la foto dell'infame
non tornare finché il cane non smette di respirare
immagino che tu sappia già le regole
se verrai scoperto sarai l'unico colpevole tu
non osare fare un nome
altrimenti la sua non sarà l'unica esecuzione
una raccomandazione
assicurati che non scappi in tempo
ma pure che capisca ciò che sta accadendo
voglio che muoia pensando alla mia faccia
mi raccomando pensa non lasciare traccia
prendi le carte e scappa
verserò tutto sul tuo conto appena saprò che la cosa è fatta
ora vai, fai presto domani è il grande giorno
d'adesso un uomo morto in strada aspetta un colpo

2° parte: Bassi maestro

ho ricevuto il messaggio
accetto l'ingaggio
vada per domani quando il tipo è di passaggio
scosto le tende di questa squallida stanza d'albergo
colano gocce di sudore...le tergo
da buon professionista ho sfilato una lista con gli alibi
tu basta che domani non sali qui
per il pagamento ti farò avere le mie coordinate in svizzera
domani me la squaglio la città è piccola
ho il passaporto pronto fatto da quel tipo belga
prendo il cash dopo smetto con questa merda
il tuo uomo l'ho inquadrato
veste nero, sovrappeso
lo chiamano spregiudicato
sti cazzi, so che sarà un lavoro da ragazzi
non a caso hai assunto un tipo che si chiama (beep)
ho qui un fucile tedesco che è perfetto
lo inquadro e lo freddo con un colpo di grilletto
sta passando adesso
si muove piano adesso
sembra lui, s'è cambiato chi vuol fare fesso
l'obbiettivo è nel mirino
clic clic bang (sparo) sei finito, conosci il mio stilo

3° parte: Bat

Sono nel centro del mirino sotto tiro
da una finestra di un albergo scorgo la faccia del mio assassino
cammino a testa alta fra la gente
guardandomi le spalle ma avanzando sempre con passo silente
la paura gela il sangue nelle vene
non so più cos'è male e bene
non so se conviene
urlare, forse scappare
oppure uscire allo scoperto
rischiando di farmi ammazzare
mentre sto indagando sul da farsi
vedo un cazzo di laser rosso che viene a cercarmi
con un balzo verso il basso mi sposto
un secondo dopo... cazzo esplode un colpo (sparo)
cerco rifugio in una via, ma nada
esplodono altri colpi e scappo dritto in mezzo alla strada
sono cosciente, ma la mia mente latita
il problema è che fuggo dalla mia anima
rimango esterefatto non so cosa fare
muoio di freddo e non riesco neanche a respirare
incrocio il mio assassino va di fretta (merda)
dice "bat" preme il grilletto "ecco la sorte che ti spetta" (sparo)

Sotto Tiro — Bat ft. Jack the Smoker & Bassi maestro
inserito da tom117

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook