13k+ testi hip hop italiani.

Sciacaletti Irrequieti
Benetti D.C.

♥ 1401


(Benetti D.C.)Sciacaletti inselvaggiti non sanno bene quello che vogliono,ma stasera usciranno comunque per andare a prenderlo e prega iddio che lo trovino,a testa bassa trattengono il fiato e caricano non c'è niente che temano non si piegano,non importa quanto pagano se poi vendono quello che se ritrovano famo un conto unico perchè per uno pagano,per uno si svegliano per uno cominciano per uno combattono quello che c'hanno lo difendono,digrignano nomi fra i denti ridendo credi che siano schegge impazzite ma sono padroni del loro tempo,riportato a quello che fanno ormai lo danno per certo,non sono mai esistiti i ragazzi del muretto il momento troppo concentrati per fare un progetto per spingersi in un unico senso,niente gruppo niente branco per me stesso con i piedi per terra volano a mezz'aria con un piacevole distacco!

-rit.(x2) Sciacaletti inquieti,servaggi completi,in giro con stomaco e anima ribartati!

(Benetti D.C.)Mò dimme 'ndò stanno 'sti bravi ragazzi quelli che risolvono i problemi che si fanno in 4 per gli altri,frequenterò i posti sbagliati ma io non li ho mai visti sciacaletti,questi sì che li vedi questi sì che li senti,comportamenti deviati e sacrosanti,occhi iniettati de sangue gonfi e stanchi noncuranti,se fermano solo n'attimo per ripijà fiato ansimatico e se rimettono subito in gioco (niente commedianti!),saranno pure pochi ma so' quelli che fanno più rumore,je rode er fegato e la punta del cuore mò famme vede' le belle famigliole dove tutto s'aggiusta bastano un paio d'ore ma voglio un nome,voglio capì come,voglio sapè dove,portame con te presentame a 'ste persone,generazione di fenomeni tienili la tendenza a non rispettare i limiti mò arrivano 'sti gentiluomini!

-rit.(x2)

(Benetti D.C.)Nun me bastano le cose che ciò se cammino se vivo se respiro in cura 'ste cazzate da Padre Pio,il sole che sorge il fiore che sboccia la vita che nasce,ancora con 'ste bugie ma quanno cresci?se chiamano compromessi mediocrità a palate e tutti contenti lo vedi?sono meccanismi neanche troppo complessi vite o traviate senza eccessi,ma diteme armeno quello che ve siete scommessi!(sample film "Taxi Driver")Ho avuto troppa pazienza ne ho avuta abbastanza,è 'na cosa che alla lunga stanca snerva,pena gonfia in testa de notte quando uno ce pensa dal tramonto all'alba,aria densa de fumo che ristagna aria che manca,in giro innervosito senza senso da 'na parte all'altra un'altra sigaretta,un motivo pe' scartà un'altra scusa vigliacca,coi gomiti alti tra la calca esce fòri state paglia!

-rit.(x4) + cut & scratch

Sciacaletti Irrequieti — Benetti D.C.
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook