13k+ testi hip hop italiani.

Dedalo
Bleff ft. Buio,Math

♥ 922

Prima strofa Bleff

Un altra notte in bianco, fisso su sto beat questo foglio bianco,vuoto
Noto il rallentare del tempo, sopporto i tuoni e questo temporale,
Il cervello in un continum spazio temporale,
Ma che cazzo perdo tempo a fare?!
Scrivo fino all'alba,verso versi fino a vomitare
Tutta questa merda, prima o poi mi farà scoppiare,
Sento urla su urla non lo posso sopportare,
La para mi schiaccia,
mi sento come un cervo in stagion di caccia,
Valium mio badante, mi impone di non frequentar
la depressione mia amante, irritante, esilarante questa situa,
La mia vita è un opera di dedalo,
Ed io mi calo in questo labirinto intricato,
Senza via di fuga sono intrappolato,
Spero non mi trovi il minotauro

Buio:

Mi sento male a pensare che,
Non c'è più niente da fare,
Con i miei occhi occhi che si chiudono,
con le lacrime che colano,
i miei pensieri che volano,
verso e spero verso la tua mente,
Come una fiamma che si spegne
come una foto che si butta via,
infondo so che non sarai mai mia,
ed ora sento solo nostalgia.

Math:

Ok è solo un viaggio e ve lo scrivo,
E' un labirinto da cui non ne esci vivo,
Parli di ganja sai che ti dico,
Parli di para ma sei un cretino,
Non fotti con il mio stilo,
Sei talmente in para che quando rimo,
Rimani imprigionato in un limbo infinito,
E 10 minuti dopo, tutto finito,
Sembri un bimbo nella culla da cui non riesci a uscire,
Sei in para hai sonno, non sparar stronzate, vai a dormire,
E meglio se ti muovi,
Se vuoi puoi ci puoi anche provare,
Sei come in una gabbia puoi guardare fuori,
ma non ci puoi arrivare,
La paranoia è solo l'inferno,
Ma che strano,
Creato da dedalo e innestato nel cervello umano.

Bleff:

Non entrare nella mia testa, non ti piacerebbe,
Inferno tipo tartaro chiuso dentro Hannibal lecter,
Ho sei facce come un dado, io ti entro in testa
E ti fotto come un ladro,
Solo verità nessuna bugia,
Geneticamente negato per la monogamia,
Inutile fissarmi la colpa non è mia,
Vivo in una commedia, il tempo è eterno,
Mi son girato purgatorio paradiso inferno.
Cado in un sogno paranoico sento che mi parli,
Un sogno paranoico, aspetto che di Caprio venga a svegliarmi.
Scelgo di rischiare, vada come vada
Tornare indietro non se ne parla . eyou

Buio:

Non avere più parole in un testo,
E' come essere vuoto allo stesso tempo,
E da tempo che so che e' già finita,
Non trovo il filo che mi conduca all'uscita,
c'è una spirale dentro il mio cervello,
non trovo l'uscita,ma è qui che viene il bello,
Chiuso dentro a un sogno,
Apro le porte man non c'è quella che voglio,
E' passato tanto tempo e non ti ho ancora dimenticato,
Da quel giorno che ti ho incontrato,
A stretto contatto molto più del solito,
A bagnare le mie labbra con le tue ma con qualcosa di più alcolico,
Di più efficace, di più forte,
Ma con le rime un po' più corte,
Che son poche in un testo, ma troppe nello stesso verso,
Ripenso sempre a quella volta in cui per dimenticarti affogai il mio dolore nella voodka
Ma adesso tutto è cambiato è tutto diverso ed io non ho sbagliato.

Math:

Fotte un cazzo delle pare,
Son rinchiuso in una cella e han buttato via la chiave
La situa e unica,
Mi gira la testa tipo centrifuga,
La para che si innesca,
Sincero mi giran più le palle che la testa,
Sai qual'è il bello,
Son vittima di pare che partellano il cervello,
Sei in para e vedi mura infinite, la para è un labirinto senza uscite.
Non ne esci abbi fiducia,
Se usi il ciocco dello spago, lo spago ti si brucia
La verità è amara, sta sera after e tutti in para,
Para sul beat insieme ai miei fratelli,
Con il testo col quale sbielli,
E' un fardello, chiudo questa strofa
Come chiudo il mio cervello

Canzone su youtube : https://www.youtube.com/watch?v=KzFCBoTzd3c

Dedalo — Bleff ft. Buio,Math

Inserito da Nicholas Russo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook