13k+ testi hip hop italiani.

KILLA BACK UP YOU
Blue Virus

♥ 1717

Le frasi non dette, le taglie perfette
i ritardi, gli sguardi, le scopate delle sette
la stessa città, la semplicità di quelle scelte
le guance con le fossette, pancie sotto le coperte
l'avere sempre più voglia, varcare la soglia
tenere il suo nome in testa sperando non si confonda
andare alla festa sposandosi con un Negroni
sboccare dalla finestra sull'auto dei genitori.

(RIT.)

Potrei venirti a salvare.


Amarsi ed odiarsi ma fuori orario
tirarsi il dizionario, baciarsi ed appuntarlo sopra al diario
parlare piangendo non sapendo fare il contrario
viversi il divertimento ma solo dietro il sipario
le cale nella birra, le pare sulla Bibbia
fissare perchè è uno schianto, i pensieri sulla famiglia
il costumino giallo, appoggiarsi sulla maniglia
distrarsi mentre io parlo, odiarmi se ti chiamo "bimba".

(RIT.)

Potrei venirti a salvare.


Lasciarsi, riprendersi, le urla dopo l'Hennessy
mura con scritto Vendesi, tatoo fatto con l'hennè? Sì
dirti che sei tanta, tradirti con un'altra
sconnessi sulla carta, scommetti su chi parla
casa in disordine, i giochi con il pollice
allergia, polline, tu sei mia, gelosia
stare nel tuo vortice, toccare il seno soffice
apatia, soffri se, tu non sei mia ed implodi nel
disagio della stanza, le storie a distanza
le promesse ad oltranza, le stesse foto fatte in piazza
le domande di chi osserva, le risposte, la conferma
i cambiamenti, merda, gli argomenti, la coperta
il cuscino che sorregge i tuoi pensieri
un occhio che legge, l'altro pieno di schegge per i gesti estremi
gli schiaffi, le burla, i miei baffi, le tue urla
comprare la terza culla perdendo un'altra fanciulla.

(RIT.)

Potrei venirti a salvare
ma ripeterei gli errori dell'ultima volta.

KILLA BACK UP YOU — Blue Virus

Inserito da Gab Cerquo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook