13k+ testi hip hop italiani.

La Mia Natura
Brokenspeakers

♥ 16384

Coez:
Eh, e va così, che certe cose non le cambi secco
e fanno parte di te, e ognuno ha la sua croce, Ford 78 sul beat
Da ragazzino ogni viaggio l'ho fatto su una fiat ritmo
forse è per questo che me la sviaggio su un beat mo'
mamma sclerava sempre per via dell'affitto, diceva sta dritto Silvano! e cambia registro, chiaro?
a 12 erano 9 traslochi, gli scatoloni dei giochi, sempre piu piccoli, sempre piu vuoti
e stavo fuori dalla classe, dalle mie casse ascoltavo Nas era "Got Yourself a Gun"
non ascoltavo il ritornello per le masse gay
lasciavo pezzi di cervello sulle casse ai rave
non ci ripasserei, succedesse che farei
toglierei le paste dalle tasche degli amici miei
messi male tipo cast away,
farei il prepotente, ma probabilmente sequestrate , le mangerei
non do sfogo alla dipendenza ok? e provo in ogni modo a viver senza ma, ehi....

rit x 2
ho preso botte per colpa della mia testa dura
devo essere forte per combattere la mia natura
io non lo so se a tutto c'è una cura, senza l'armatura
la pace quando arriva non so quanto dura

Hube:
15 anni guerra in testa e niente affitto
da solo su una strada e mi sentivo sconfitto
mia mamma in ospedale con il suo cuore trafitto da ogni colpo che la vita e questo mondo le ha inflitto
e poi gli impicci per sentirmi più dritto
la rabbia dentro al petto che non ti fa stare zitto
e il mio nome su ogni muro io, per questo ve l'ho scritto
perché, l'odio quaggiù a volte va su ed è sempre più fitto
e non ho vinto mai, ma alla fine ho vinto sempre
perché adesso ho tutto e prima non avevo niente
perché non perdi niente quando non hai niente
ma puoi cambiare e andare su fino al sole che splende
tu, dai dimmi come fai ad affrontare questa vita
spingo forte anche in salita fino a che non è finita
e gioco la mia partita, con l'amore e col cuore
fino a quando la mia testa è partita

rit x 2
ho preso botte per colpa della mia testa dura
devo essere forte per combattere la mia natura
io non lo so se a tutto c'è una cura, senza l'armatura
la pace quando arriva non so quanto dura

Lucci:
Ehi mi dici Lucci perché scrivi solo cose tristi?
perché quando so' felice esco, lo capisci?
ho messo la mia vita sopra i dischi
se fosse un grande gioco del monopoli
ho preso gli imprevisti
non sono di nessun quartiere ne ho abitati troppi
a fingere di non vedere ho perso troppe notti
da piccolo assetato di sapere
sapendo che il sapere spezza pure le catene
lo leggi dentro agli occhi
cadendo sei cosciente di cadere ma se guardi come fanno gli altri impari a farlo bene
e l'ho imparato, lo sai che so cascato mille volte
ma il sorriso quello no
non me l'hanno mai levato
soldato addestrato in una giungla di cemento armato, vivo dentro a una trincea
da solo e disarmato
questa è la mia natura, il modo in cui sono nato
il bicchiere mezzo vuoto lo bevo tutto d'un fiato

rit x 2
ho preso botte per colpa della mia testa dura
devo essere forte per combattere la mia natura
io non lo so se a tutto c'è una cura, senza l'armatura
la pace quando arriva non so quanto dura

Coez:
sai, ora so che, che certe cose non cambiano mai
non esistono i se... è troppo tardi per piangere
sai, ora so che, che certe cose non cambiano mai
non esistono i se... è troppo tardi per piangere ormai....

La Mia Natura — Brokenspeakers

Inserito da Gazzella_93

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook