13k+ testi hip hop italiani.

Dokan
C.U.B.A. Cabbal

♥ 1138

pronti per un nuovo girone di chiusura
in un secondo l'infinito a vita dura
al mattino è la caccia
eserciti dell'industria
distruttori dell'ultimo carico di paradiso terrestre
il coco c'ha la coca-sta coccia c'ha la lotta
la vita ci ha diviso
chi nell'unita chi in divisà
per un pugno di dollari in più
fanno buoni brutti e cattivi
sceriffi e califfi mo vi dò una mano
sono quello dei quadrati nel grano
quello che una volta c'era
quello che lavora al servizio che levaa
come disse una banale una sera in faccia ad uno
senza i soldi non siete nessuno
quando parte la carica dei 100 e 1
adrenalinici manganelli che non distinguono più nessuno
pagati in euro
ricoverarvi alla neuroo
flessibili armature per pacifiche avventure

UN CICCHETTINO DI THé ALLA MENTA
SCANTINATO CON UNA LAMPADINA LENTA
BUIO E LUCE VANNO E VENGONO
FLASH DI FACCE CHE ATTENDONO

questo è il libro della strada che calpesti
ogni passo una pagina ogni vita un capitolo
blindati quartieri di cervelli armati
scariche di cellulare sù tessuti sociali infiammati
di notte .. come un bosco fitto
lotte di calotte craniche in conflitto
brucia le tappe di vita in corsia di sorpasso
puo fermarsi in una piazzuola di sosta
SULLA COSTA
senatore a vita di cocaina dalla sera alla mattina
faccio una legge anfetamina
nelle alte stanze
brutto e criminalizzante nelle mie stanze
colpo d'occhio-il gioco è doppio-nella guerra dell'oppio
mo giocati sta terna
mentre spalo questa merda

UN CICCHETTINO DI THé ALLA MENTA
SCANTINATO CON UNA LAMPADINA LENTA
BUIO E LUCE VANNO E VENGONO
FLASH DI FACCE CHE ATTENDONO


Dokan — C.U.B.A. Cabbal
inserito da Foggo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook