13k+ testi hip hop italiani.

La Sintesi
C.U.B.A. Cabbal

♥ 1972


("Quando verrà il tempo l'ignoranza sarà cancellata e vi sarà grande chiarezza!")

(Cuba Cabbal)Accomodati,la sacerdotessa ti ha visto,dagli la manina,ti porterà nel clima giocoso,carnascialesco ascetico,sotto alla coltre del magma,vieni con me,ti porterò a cuccagna,guarda come ci si guadagna,merci scadute da reciclare,da servire ai banchetti nelle nuove tavole rotonde,a beati controllori dell'anima,le spade nella roccia,se non le usi bene ti fanno strippare la coccia,pentimenti,nuovi investimenti,che accontentano sentimenti,essenziali per la reazione nevrotica,voglio carne che puzza che non sia bionica,che non sia clonica,sintetica come la realtà,somministrando gocce di confusione qua e là,perdi il lume della ragione,e non puoi tornare a prenderla sulla luna,perchè non sei furioso come Orlando,perchè i cavalli alati sono stati dimenticati,caro mio,spremi l'oleandro,addestrati un commando,non esisti più perchè non ti penso più,nell'onnipotente gioco dei dadi,non eri altro che ciò che io pensavo di te,solo un'illusione,solo un attimo,un flashback errato,prodotto di consumazione,guarda l'azione,soldati invisibili che ogni giorno combattono nei nostri campi mentali,siamo terra della guerra infinita,sulla pelle del drago in una condizione critica!

-rit.(voce femminile x2) Vedere e non capire la malvagità! Facile l'inganno dubbi non ne ho! Prova ad annusare la tua verità! Questa è la mia storia l'unica realtà!

(Cuba Cabbal)Mentre pratico i concetti del grande corpo,estraggo minerali dalle viscere della terra e taglio corto,batte qualcosa tipo cuore nel pianeta vivo,scava distillando,scava arrivo,guado fiumi come nelle vene della terra,organico come la chimica sapienza,elementi transmutanti 1,2 e 3,fanti,cavalli e re,chi fa per sè fa per me,come in alto più sul basso,tra fiumi di mercurio cerco il sasso,sintetizzando mondi,prendo fuoco divento acqua con estrema naturalezza,mentre il vento asciuga la pelle,quando il sole brucia sulla coccia di un ribelle,sentieri carnali naturali,sulle grandi arterie individuali,guarda cosa cova,ascolta cosa bolle nel matraccio dell'alcova,esseri viventi,giochi sapienti,divertenti,macrocosmici solo per uomini potenti,grande grande grande 3 volte grande,non c'è niente nell'universo che non stia dentro di me,elementi che periodicamente siedono alla mia tavola,bevono la coppa che li tocca,guarda come caccio materia prima dalla bocca,guerre per ora invisibili che vedrai,quando il fiore sboccia,quando il gallo canta,quando per sempre nel buio arderà una torcia!

-rit.(x2) + ("Ecco apparire una straordinaria luminosità,più chiara della luce naturale e simile ad una folgore accecante!")

La Sintesi — C.U.B.A. Cabbal
inserito da RebelKire

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook