13k+ testi hip hop italiani.

Angeli da bar
Caneda

♥ 5619

Bambina non smettere anche se il mondo ti ha chiesto di smettere
Prima che i sogni diventano cenere tu non smettere tu non smettere
Di correre in mezzo alle tenebre anche se il mondo ti ha chiesto di smettere
Prima che i sogni diventano cenere tu non smettere tu non smettere
Di correre in mezzo alle tenebre

Nel bar entra una tipa entra una tipa in ogni storia
Sta cercando Neda per entrare in questa storia
E' in ritardo ha una scusa con le rughe per quant'è vecchia
Ma è così giovane neanche si specchia
Vuol sapere di me
Ma non sono un Re
Ha bevuto così tanto che sembra che ha pianto
Fa la dura ma dentro è di zucchero
Dio è così piccola so già che sarà un incubo
Labbra fatte di nuvole e tacchi alti
Sulle unghie scalpi due occhi come il mare
Gli occhi iniziano a parlare
Ha smesso di mangiare
per non mangiare il male
Ha pianto un mare
In carcere ha un padre
La leggo come un libro
che non si può comprare
che non si può rubare
Usciamo voliamo ma sembra che bruciamo
In comune solo un mondo che non ci ha mai detto ti amo

Bambina non smettere anche se il mondo ti ha chiesto di smettere
Prima che i sogni diventano cenere tu non smettere tu non smettere
Di correre in mezzo alle tenebre anche se il mondo ti ha chiesto di smettere
Prima che i sogni diventano cenere tu non smettere tu non smettere
Di correre in mezzo alle tenebre

Lei in bilico sui tacchi
Sembriamo due gatti
Scopare sopra un tetto
Come se fosse un letto
Il peso del tuo odio sul mio petto
Come se fosse un tetto
Siamo in paradiso ma è soltanto un tetto
Essersi sempre conosciuti
Restando sconosciuti
Solo per una notte come due film muti
E' più intima una notte che un matrimonio di vent'anni
E' già morta due volte anche se ha solo vent'anni
Ha cento Ex crede di essere un Whiskey
Doppio malto ma per me è solo una Becks
Non sono il suo amante sono solo Virgilio
Perchè lei è Dante
perchè sono Dante
Si aggrappa a me mentre gli sono dentro
Come per non cadere sotto di noi l'inferno
Tanti uomini tanti doni
Ma il mondo non ha capito
che lei non ha padroni

Bambina non smettere anche se il mondo ti ha chiesto di smettere
Prima che i sogni diventano cenere tu non smettere tu non smettere
Di correre in mezzo alle tenebre anche se il mondo ti ha chiesto di smettere
Prima che i sogni diventano cenere tu non smettere tu non smettere
Di correre in mezzo alle tenebre

L'alba ci ha trovati
Ormai siamo spacciati
Non la rivedrò più
Ma stanotte è un tatoo
Il suo ricordo è un motore
Che mi scalderà il cuore
Nel ghiaccio che mi aspetta
Corro su una lametta
Io il ragazzo d'oro come i suoi capelli
Dopo questa notte come due fratelli
Solo il tempo cancellerà sta storia
Nel bar entra una tipa
Entra una tipa in ogni storia

Angeli da bar — Caneda

Inserito da Roberto D'Alessandro

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook