13k+ testi hip hop italiani.

Don Chisciotte
Caneda

♥ 1733

La teoria di Don Chisciotte, follia di fuoco.
È l'unico uomo ad essere più pazzo del mondo, o è l'unico sano in un mondo di pazzi?

Soldi in tasca come piume ma non bastano, iceberg nel mio cuba ma si sciolgono, il buco dell'ozono è nel mio culo, il fegato a croce, il mio cuore piange mentre chiede pace, sorsi come lame, sguardi (???) come armi, la notte sta cercando di tagliarmi, il barista vuol cacciarmi, fuori strada le macchine mi chiamano suonando con gli allarmi.
Lo sceriffo di Nottingham vuole arrestarmi, volo sulla città, Uncino vuol cacciarmi, i baracchini sono mostri vogliono mangiarmi, devo salvare la principessa ma è tardi.
Sancho passami le armi, i semafori ci corrono dietro come giganti, gli uomini ci ridono dietro come zimbelli, ma io lo so, la principessa è lì per aspettarmi.

- rit (x1):
Stanotte, più fuoco, sempre, più fuoco, più fuoco, più fuoco, dalle mani, più fuoco, dai cuori, più fuoco, nelle notti, più fuoco, fra le stelle, più fuoco, nei sogni, più fuoco, le morse, nei pugni, più fuoco, più fuoco, più.

Se resto qui morirò qui, ma questa notte farò numeri, non finirò alle tre, neanche alle sei, intorno a me lattine come samurai, puttane sotto lampioni come ninfe, fa caldo pure sotto il naso della Sfinge, cavallo un cavallo bianco ma è l'arco che mi spinge, un prete mi perdona ma finge, palazzi giganti vogliono schiacciarmi, bicchieri vuoti che vogliono ingoiarmi, stanotte può anche non finire, dai non scherzare, lo sai non posso smettere di bere, le pile del mio cervello sono fritte, Marcellus Wallace dice che mi raggiunge, la luna sembra mia madre quando piange, io sto cadendo ma il mondo mi raggiunge.

- rit (x1)

Don Chisciotte — Caneda
inserito da peppegrillo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook