13k+ testi hip hop italiani.

La Vita Sognata degli Angeli
Caneda

♥ 2028

Mondo strano, cuore nano, rap, cuore in mano, fegato poco sano.
Ci baciamo finchè non voliamo, scopiamo finchè atterriamo, voliamo. Tienimi la mano, sono il tuo Corano. Non graffiarmi piano, non urlare piano, non ti scopo piano, seguo questo piano, non so più chi siamo, questo letto è diventato piano. Come eroina, siamo come eroina, come eroina, siamo come eroina, come eroina, siamo come eroina, siamo come eroina, siamo come eroina.

Non innamorarti di queste parole, pericolose come rose, spine come rime, il tempo è sabbia: troppo fine. Non innamorarti di queste parole, pericolose come rose, busso in Paradiso, Dio dice boh. I numeri mentono, il cuore no.

Mangio plastica, ti prego mastica, l'oro lastrica, vita elastica. Rappo come fosse l'ultima, scopo come se fossi l'ultima, rappo contro la gravità. Se Dio giudica, giudica me, se Dio divide, io divido come Mosè. Messa con vino rosè, sotto le stelle sotto io e te, come le stelle il mondo sotto di me, ma sono neon sopra di me. Tra cento spose io scelgo te.

Come eroina, siamo come eroina, come eroina, siamo come eroina, come eroina, siamo come eroina, siamo come eroina, siamo come eroina. Non innamorarti di queste parole, pericolose come rose, spine come rime, il tempo è sabbia: troppo fine. Non innamorarti di queste parole, pericolose come rose, busso in Paradiso, Dio dice boh. I numeri mentono, il cuore no.

Nato schiavo, vinco contro il fato, più bello e arrabbiato, umh, figo come mi hai scopato. Dio ci ha donato, Dio ci ha beccato, Dio ci ha beccato, Dio ci ha creato, Dio ci ha guardato.

Non innamorarti di queste parole, pericolose come rose, spine come rime, il tempo è sabbia: troppo fine. Non innamorarti di queste parole, pericolose come rose, busso in Paradiso, Dio dice boh. I numeri mentono, il cuore no.

Come ogni fiaba finisce già, le lacrime sono l'inchiostro della verità, questa notte è un tatuaggio per l'eternità. Shh! Basta che Dio non sa la verità. Com'è cattiva l'umanità! E allora perchè invidio questa città? Il capo crede ancora che siamo due amici. La legge vieta che due angeli siano felici.

Come eroina, siamo come eroina, come eroina, siamo come eroina, come eroina, siamo come eroina, siamo come eroina, siamo come eroina. Non innamorarti di queste parole, pericolose come rose, spine come rime, il tempo è sabbia: troppo fine. Non innamorarti di queste parole, pericolose come rose, busso in Paradiso, Dio dice boh. I numeri mentono, il cuore no.

La Vita Sognata degli Angeli — Caneda

Inserito da Roberto D'Alessandro

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook