13k+ testi hip hop italiani.

La Rivoluzione Del Sessintutto
Caparezza

♥ 3172

Quaranta anni fa Jimi Hendrix portò la rivoluzione in Italia con una piccola serie di concerti. Era il 1968. Per celebrare questo anniversario indosserò una Stratocaster.

Uno nove sei otto, groupies nelle band. Seni nudi su Electric Ladyland, Jimi Hendrix è ginseng. Dio si chiama Zappa Frank Vincent. A Chicago dalle Plaster Casper, posso farmi il calco delle parti basse. Dischi di carne dal master casse, mentre nel 2000 ciò che passa è Casper. Nei rave rasta e paste, dai ghettoblaster rap gangster, fuoco black block sul Blockbuster, siamo black panther o ghostbusters? War masters coi panzer, eroi ma coi Pampers. Le rivoluzioni sono scomparse, vedo in giro solo foto pornazze. Quanti credono nel ‘68 e quanti vedono del sesso in tutto?

Rit: Quanti credono nel ‘68 e quanti vedono del sesso in tutto? ‘68? Sesso in tutto! (x2)

Tu, in pratica, a scuola sei una chiavica, daresti fuoco all'istituto con la tanica. Ma da ieri ci torni volentieri, che miracoli che fa la supplente di matematica! Le tocchi la natica, lei miagola, ti fai le pippe sul teorema di Pitagora. Scolari, sono coatti tali che il Pierino di Vitali è una figura aristocratica. Che fine ha fatto la protesta studentesca? Sodomizzata in una tresca da palestra. Il sessantotto è un interrogativo, ma il numero successivo ti resta nella testa! I fricchettoni vollero cambiare il mondo, quelli del mio mondo vogliono guardare i porno di edicole ridotte ed esporre più poppe delle flotte nel porto di Livorno.

(Rit.)

Nel ‘68 ti infanghi a Woodstock, nel 2008 ti infanga Woodcock. C’è un nuovo cartello al sexy shop: "Pagherete caro, pagherete tutto". Bella, nei locali giusti del centro, balli con i bellimbusti del momento. Ti diranno di non prostituirti ma di andarci a letto previo equo pagamento. A tredici anni hai già un rapporto di sesso in una chat parental control con uno che ti offende molto e nemmeno vuoi che si metta il Norton! A Praga dilaga l'inverno, la piaga dell'uomo moderno è passare le notti con gli occhi sullo schermo per diventare adulto con un click su ‘confermo’.

‘68? Sesso in tutto!

La Rivoluzione Del Sessintutto — Caparezza
inserito da Filippo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook