13k+ testi hip hop italiani.

Oltre a confermare gli stereotipi tra europei e americani, qui c'è una morale?
Casa Degli Specchi

♥ 1396

[Intro]

[Hook x 4: Alex Antonov]

Se vi suicidate per delle cazzate
ve lo meritate, ve lo meritate

[Verse 1: Alex Antonov]

Punto in alto e punto così in alto che punto perpen-
dicolare alla mia testa e il proiettile ci ricade
sopra e l'apre in due tipo mela / te la do io l'America
sopra una tela / "della fotta d'un maratoneta"
Nuovo suono, non emoziono, SindromoStendallo
Bosforo, Gibilterra, il mondo è un pantalone scomodo
best rapper, Westminster, Golden River
dentro a un sacco pive / nelle stive pigne piccole / Insigne
Il / stile tra / Clermont Ferrand e Plinio Fernando
Antonovvi è novello / vello d'oro
spalle d'oro, caffe d'orzo...eh...e dopo il caffè d'orzo...
non mi ricordo....va beh...
E ora imito Kendrick Lamar (mmh)
è un grande mito e più o meno lui fa (mmh)
pipipiripiripipipapa pipipiripiripipipapa
pippiripapa pippiripapa, il Papa, il Papa

[Verse 2: GyLuciani]

Yo / il Papa e viceversa
cioè Satana a Belfast
e viceversa e versa-vice
come il presidente sbronzo dice al vice "Versa, vice!"
Miami Vice / siamo la Miami dei poveri
siamo i gravi problemi dei nobili
siamo i porci per la perla e viceversa
colazione autunno-inverno e viceversa
Eh yo le telenovele sono finite
siete delle beline voi di "Corazones Congelados"
noi torniamo con i millepiedi / con le birre medie
con le rime serie / con i ghirigori
ce li scrive Gori come Matteo Renzi / siamo quattro fessi
guardiamo La7 e copiamo gli argomenti
quindi vedo un giallo / Sapporo
vedo Vauro / Santoro

[Verse 3: Janeosa]

Io che ci vado sotto / o io che me ne fotto?
del campione, della rima, della ritmica e del resto
le ”Estrazioni del lotto”? No quella l’ho già scritta
e allora appizzo un lotto con i fantasmi in soffitta
Ma Jeneuse ti contraddici (E non rompetemi i coglioni!)
che ho già pronto un bel pamphlet / il titolo è "Disaffezioni"
e qua son tutti professori e fanno discorsi mega
tutti intellettuali e non capiscono una sega
Tante grandi parole dentro ad una aula deserta
gli chiedi di Voltaire? Risposta: bocca aperta
io non sono di parte e non sto qui per fare il tifo
se sono intollerante è perché mi fate schifo
‘Sta gente intellettualmente vale quanto le cambiali
faccio come Pol Pot / morte agli intellettuali
e ai cattivi maestri, ma non sai di cosa parlo
per te il top della vita è farti un giro a MonteCarlo
E a me va molto bene, bene! alziamo ‘sti boccali
ma non rompermi il cazzo perché un cazzo è ciò che vali
e mo’ basta vi saluto care signore e signori
vado a bermi una birra / da Vanja ai "Sognatori"

[Sample]

[Hook X 4: Alex Antonov]

Oltre a confermare gli stereotipi tra europei e americani, qui c'è una morale? — Casa Degli Specchi

Inserito da Alessandro Antonovvi

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook