13k+ testi hip hop italiani.

Quando, sorpresa, gli allestisci uno studio di Porta a Porta in mezzo alle mangrovie, chiami...
Casa Degli Specchi

♥ 1033

[Verse 1: GyLuciani]

Prendo una Heineken / e buona pasqua
fanculo a Friedrich Nietzsche / col sole in tasca
Dante pensa a Beatrice / ma ora scrive in prosa
serata che finisce / Janeosa prendi ancora qualcosa?

[Verse 2: Janeosa]

Io ancora una Heineken / poi basta
fanculo a Friedrich Nietzsche / col sole in tasca
Dante pensa a Beatrice? No, gioca a canasta
Volevi far l’attrice? Beh, questo non basta (e allora no...)

[Hook: CDS]

(Ah) Prenditi bene! Carmelo Bene! x 3
(Ah) Prenditi bene! Prenditi bene!
Carmelo Bene! Carmelo Bene! Vive nel negozio non vive nel Lazio x 4

[Verse 3: Janeosa]

Cerca in mezzo agli epiteti i sussulti delle vene
si schiude il sipario / sul palco Carmelo Bene
la gente rumoreggia in platea tra i sedili
e lì ci fu lo scatto / di Ascanio Celestini
Lui non ha mai accettato che Kant fosse demolito
perché assieme a Pascal / Kant resta il suo mito
si può uccidere Bacone e sai cosa direbbe Strehler?
toglietemi tutto / ma non toccatemi Heidegger

[Hook: CDS]

[Verse 4: Alex Antonov]

Questo è lo sapete, flow catetere
invischiati nella lotta per non retrocedere
noi / come farsi un'ernia per spostare un sassolino
7 e 4 per 10 / facciamo un adesivo (bello)
Non mi ricordo le cose da un giorno all'altro
non bevete l'alcol / che poi diventate felici
e mi state sul cazzo / non voglio che lo siate
e oplà / sono rimasto nudo / Cap d'Agde, quindi...

[Hook: CDS]

[Verse 5: GyLuciani]

Eh yo, Pasolini, donne alpiniste
cappellini, cerimoniale, Dimitri
ritiri / di squadre di calcio, Etna
l'estate passa in un lampo su una base
d'amianto / salone nautico, memoria
barba, calendario / Pirelli
Porta Portese, Palazzo Farnese, Tardelli
energia pulita, Venere, Botticelli
Euroflora, l'eurozona
produce cento liquori / piu gangsta di Benedetta Parodi
e Caressa che ti aspettano fuori con le pistole
spaccano le bottiglie e ti strappano le pupille come...
spaccano le bottiglie e ti strappano le pupille come...

Quando, sorpresa, gli allestisci uno studio di Porta a Porta in mezzo alle mangrovie, chiami... — Casa Degli Specchi

Inserito da Alessandro Antonovvi

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook