13k+ testi hip hop italiani.

Credi in te
Chabani

♥ 892

[Intro:]
Ci sono giorni in cui non riesco in tutto ciò che provo
do il meglio per niente
allora mi sento inutile
ho l'ansia e il vuoto dentro
tutto mi sembra impossibile
e allora ripeto in continuazione
Le non smettere di credere in te


[1 verso:]
Classico classe '93, prototipo di un nuovo tipo di rapper
sono un mistero irrisolto, chiedilo alla signora Flattcher
sopra un Caymann S serate perverse
un voce veloce più atroce che investe
mi alzo tre
e colazione modello cannone cornetto caffè
non seguo la moda
a dieci anni io già marinavo la scuola
open bar su una spiaggia ad Ibiza
il cervello che schizza se non ho le Rizla
e sono nato senza un invito, tutto va storto ma vedi che rido
niente magia o alchimia, io non bevo pozioni a mo’ Severus Piton
volete il vero, sarò sincero, qua tutto va male e in più ci vedo nero
volete del rap
io non sono trash, non cerco né gloria né fama e né cash
lo faccio soltanto perché in quell'istante, non sento più quel male dilaniante
una bestia in gabbia
che con un microfono sfoga solo la sua rabbia


[Rit:]
se non ce la fai
urla più che puoi
nella vita tu
non ti abbassar mai
credi in te anche se
ti respingono
ti buttano giù
tu dai solo e sempre di più


[2 verso:]
Non sono né rosso né nero
ogni estremo è sleale e in più surreale
e mi fa spavento persino anche il centro
niente DC sono solo un mc
non leggo fumetti, fumo etti
ganja style zio tu mi rispetti
rime su rime all'infinito
sono io ora che punto il dito
non conto su Dio, né su Belzebù
perché nella vita conti solo tu
perciò fifty fifty con la mia crew
e pomeriggi fitti stile Fifty e Snoop
tu con la visa, ci fai una riga
io ho smesso che vuoi che ti dica
in questa vita ci sta di meglio
hai mai provato a leccare una figa?
ma c'è chi parla, chi mi condanna
perché ho lasciato tutto per due note e una canna
ma con calma ti dico che è diverso
no è ciò che fai ma se stai bene con te stesso
l'amore è un infame l'ho capito te lo giuro
com'è è vero che sono vero zi te l'assicuro
curo rime e versi e vado avanti a muso duro
e sul beat metto il NOS come in Fast and Fourious


[Rit:]
Se non ce la fai
urla più che puoi
nella vita tu
non ti abbassar mai
credi in te anche se
ti respingono
ti buttano giù
tu dai solo e sempre di più


[3 verso:]
Volete fare i grandi
con i soldi di papà
dentro questa realtà
che con dei lampi
fa capire a entrambi,
che voi siete finti criminali con il cuore di bambi
degenera la situazione
nel mondo preso il palcoscenico invadono anche il parlamento ellenico
era del barolo
poi quella della bamba
di bimbumbam
e ora del terzo polo
coglioni non capite che anche con le elezioni
la crisi sarà sempre statica
smaterializzate il parlamento
e in un momento, riempitelo di gente valida
la crisi migliorerà se ognuno si impegna
a eliminare questi quaquaraqua
che tra blablabla, un bungabungaclap
guardano l'italia andare in crack
ma tu mi capisci, o te ne infischi?
non mi ascolti e resti tra i tuoi impicci
basta aprirti è chiaro il messaggio
la crisi ci sta, non serve un presagio
ma se c'è un'entrata c'è anche un'uscita
perché chi va giù torna su nella vita
è il caso, è il fato
so solo che qua c'è bisogno di aria pulita
scenari vari, parlamentari
che hanno alla gola sapori amari
ci parlano di povertà
ma poi posano il culo sopra una Ferrari
lo Stato, malgiudicato, leggi emanate
giuste o errate, riforme malpensate
o solamente il potere nelle mani sbagliate


[Rit:]
Se non ce la fai
urla più che puoi
nella vita tu
non ti abbassar mai
credi in te anche se
ti respingono
ti buttano giù
tu dai solo e sempre di più

Credi in te — Chabani
inserito da CHABANI

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook