13k+ testi hip hop italiani.

Fante
Chabani ft. Fante

♥ 831

[Intro - Chabani:]
Filo diretto roma reggio emilia
zandi alla produzione
fante e chabani al microfono


[Rit - Fante:]
Fante di spade non lo sono mai stato
fante di coppe ogni sera ubriaco
fante di bastoni se incontro dei coglioni
sarà fante di denari quando mi vedrai in Ferrari


[1 verso - Fante:]
Faccio rime veloci come Dr. Dre in stil
le faccio e schiaccio tutto come Shaquil O'Neil
come Bill Gates idee miliardi
rime calde dalla gola come rum, Bacardi
sgarbi di scarti e non riesci più a sdraiarti
vedi la linea della vita che va ad assottigliarsi
può darsi che non sbaglio a sputare ste parole
verso versi caldi e piccanti come il Guacamole
scrivo di pugno destro ti colpisco con lo stesso
no non è uno scherzo quindi musica maestro
amo il tricolore lo porto sulla pelle
verde bianco rosso, non strisce e stelle
filo diretto roma reggio emilia
per chi non è umile questo flow umilia
arringa allunga e arriva fino a San Nicola
non invento sta roba si scrive da sola
dal mio cerveletto impulsi di rigetto
scommetto che ho sentito più stronzate di geppetto
se mi da un sussulto è solo uno sgambetto
se vuoi un occhio nero non servirti di un ombretto
schietto, diretto, ti faccio questo effetto
provi affetto e quando sei più morbido ti affetto
ho un difetto e lo dico a tuo dispetto
mi guardo allo specchio, non provo sospetto
se poi vuoi parlare ancora del mio aspetto
mi aspetto che tu non capisca il mio progetto
rifletto sul riflesso del passato e mi rifletto
col bianco ho cancellato un colpo di bianchetto
ciò che intendo lo capisce un pubblico ristretto
se tu non capisci non sentirti costretto
la mia mente spara a zero ed ho il dito sul grilletto
non rispondo se mi chiedo patente e libretto
tatuo inchiostro su di un foglio senza uno sbaglio
e se lo leggi gli occhi te li taglio
come Bocelli apri e vedi tutto scuro
e con te partirò per andarmene a fanculo


[Rit - Fante:]
Fante di spade non lo sono mai stato
fante di coppe ogni sera ubriaco
fante di bastoni se incontro dei coglioni
sarà fante di denari quando mi vedrai in Ferrari
X2


[2 verso - Chabani:]
Parte Chabani il mio rap ti umilia
con Fante rap nelle vene da Roma a Reggio Emilia
parto con sto responso, dico solo quel che penso
il mio flow non lo capisci ma ogni rima mia c'ha un senso
ti dimostro che ogni rima che registro per capirla
tu devi ascoltare dieci volte minimo sto pirla
perché son troppo veloce manco fossi negro la mia voce
ti porta ad avere una condizione di stato d'animo atroce
nella vita mi diletto solamente a fare hip-hop
ho un salario basso purtroppo io non c'ho I-pod
vedi un paio di anni fa ho smesso di andare a scuola
e fumo erba dall'alba al tramonto a San Nicola
miti americani, dal hip-hop al folk
miti americani, malavitosi cresciuti al bronx
pe un paio di denuncie una pistola e un po' di crack
ste persone si sentono come 2Pac
rispecchio tutti quelli che si guardano allo specchio
tutti quelli che ti guardano e che non sanno mentirti
odio i finti pacisti, come quelli ti giuran fedeltà
ma nel momento del bisogno tu li hai visti?
quando mi sento solo il rap mi consola
quando faccio rap il mio cervello vola
nel mondo non conti fra torna alla tua zona
qua non stiamo New York, noi stiamo a roma


[Rit - Fante:]
Fante di spade non lo sono mai stato
fante di coppe ogni sera ubriaco
fante di bastoni se incontro dei coglioni
sarà fante di denari quando mi vedrai in Ferrari
X2

Fante — Chabani ft. Fante
inserito da CHABANI

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook