13k+ testi hip hop italiani.

Stai fuori
Chabani

♥ 798

TITOLO: STAI FUORI
ARTISTA: CHABANI
ALBUM: FATE QUELLO CHE DICO IO, NON FATE QUELLO CHE FACCIO IO
PRODOTTA DA: CHABANI
TESTO/ARRANGIAMENTO: CHABANI
ANNO: 2012


[Intro:]
Signora il ragazzo sembra avere seri problemi a relazionarsi con gli altri
non riesce a stare con i coetanei
sta fuori


[1 verso:]
chi c'è qui?
Chabani sul mic
stufo di Jackson e il suo di This is it
si campa sui morti
un mondo di stolti
cresciuti con Giorgino e il suo tg
l'Italia s'è desta
l'Italia di destra
della Vespa Special e di Bruno Vespa
non tornano i conti
poi si chiama Monti
e Berlusca ad un tratto interrompe la festa
oggi le fai qualcosa di buono
vai da tua madre chiedendo perdono
dagli i diritti su ogni tuo brano
e poi di testa giù dal quinto piano
tanto la vita fa sempre il suo ciclo
tu sei finito, sei un rapper fallito
senti ciò che dico, tu punta al suicidio
e vedrai che da morto poi tu vendi il triplo


[Rit:]
Chi c'ho intorno mi dice stai fuori
nel tuo rap ogni brano poi sfori
io fumo soltanto
per evita il pianto
e per sentire di meno i dolori
che poi tolgono tutti i sapori
in un mondo che perde i valori
a porta a porta
l'Italia si sforza
ma rimane morta
e sempre al di fuori


[2 verso:]
Chabba al governo
cambio di programma
rivoluziona sicuro lo standard
libertà di pensiero e di stampa
via libera all'erba ma non alla bamba
tutti mi dicono: Lele sei in gamba
ma sto in paranoia se sto con la donna
io sono geloso e perciò niente gonna
ecco perché poi ogni donna mi accanna
raga sentite quel che ora vi dico
si cade sempre più giù nello schifo
la prossima mossa
i corona alla riscossa
e dopo Fabrizio ci subiamo Federico
Morgan di moda
Lapo si droga
e chiedi perché va di moda la coca
via la notizia
fattacci su striscia
e adesso persino anche un bimbo l'acchitta
ehi Chabba perché insulti tutti?
perché li vorresti tutti veder morti?
perché nel cervello hai pensieri contorti?
sai la vendetta non porta i suoi frutti
purtroppo sono maniaco-depressivo
in collisione
col parlamento
attentato nel centro
altri india in arrivo
io di sta merda vorrei esserne privo


[Rit:]
Chi c'ho intorno mi dice stai fuori
nel tuo rap ogni brano poi sfori
io fumo soltanto
per evita il pianto
e per sentire di meno i dolori
che poi tolgono tutti i sapori
in un mondo che perde i valori
a porta a porta
l'Italia si sforza
ma rimane morta
e sempre al di fuori


[3 verso:]
Dimmi chi ci sta
lady merda superstar
un tizia col l'uccello che però c'ha tanti fans
giro di miliardi
qua tutto va coi soldi
e Lele rimane con gli amici dentro a un bar
se non facessi rap
sicuro farei rap
che c'è non hai capito? posso fare solo rap
se poi io non ti piaccio, per te sono d'intralcio
tu di che so una merda ma continuo a fare rap
mi piace essere un peso
dato mi che hanno offeso
tutto il male dato adesso ce l'avranno reso
dai loro colpi Chabani è uscito illeso
ho una rima che è una mina per ogni pianto speso
e me ne fotto di essere come Baglioni
di vendere dischi d'oro stile Mengoni
io sarò un alieno, chiamatemi scemo
ma non voglio andare a Amici tantomeno a San Remo
e non ho l'X Factor nelle mie canzoni
ma almeno sono vero io nelle mie canzoni
se presentassi il mio disco alla Sony
sicuro direbbe "Emanuele abbassa i toni"
e quanta gente mi ripete datti un freno
quanta mi dice che il mio rap è osceno
ma non mi avveleno, no non mi dimeno
perché so che al confronto loro sono un treno


[Rit:]
Chi c'ho intorno mi dice stai fuori
nel tuo rap ogni brano poi sfori
io fumo soltanto
per evita il pianto
e per sentire di meno i dolori
che poi tolgono tutti i sapori
in un mondo che perde i valori
a porta a porta
l'Italia si sforza
ma rimane morta
e sempre al di fuori


[Outro:]
Questa la dedico a tutti quelli che pensano che sono un fottuto stronzo
beh scusatemi tanto
mi sento una merda
l'unica cosa è che nella vita si deve sempre imparare dai propri errori no?
quindi
vaffanculo

Stai fuori — Chabani

Inserito da Emanuele Rengucci

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook