13k+ testi hip hop italiani.

Murakami
Chicoria ft. Gemello (Prod.by Karas)

♥ 4614

Seguimi come i sudditi fanno col Monarca guarda attraverso lo specchio e fantastica occhi a palla anima d'un fantasma se segui la mia tattica, se me spoglio d'ogni eccesso rimango uguale, bello fresco San Francesco Totti parlo e muoio pe tutti pe ogni mio animale cor mondo uguale, matematica statale sposto i rapporti ma er prodotto rimane tale, Mogli figlio della giungla non sopporto gli imbrogli e a eliminà tutto intorno in mano m'è rimasto er nulla, er disboscamento dell'equatore su a coscienza mia ce so passato sopra co n'trattore, avanti e ndietro a pieno regime cor motore, cimiteri urne pe le ceneri dei morti, lo so che non m'ascolti, so i miei pensieri storti infatti parlavo de tutti i posaceneri corrotti, voi me lasciate cor sorriso a 130 denti, non c'è umano che pe tutti 'sti secoli è riuscito a dominà gli eventi, è che semo merda lenta no gli epicentri, fin troppo deboli riesci a dipinge la mia anima ma senza finge, anima mia te serve un rullo devi dipinge l'urlo su un grattacielo alto come a Sfinge, a dipingime dentro me sento solo nullo n'paraculo come me da mo che s'è vennuto l'anima ar pastore co la mano de Fatima, nun piagne che t'asciugo ogni lacrima.

(RIT.)

Vedo i pensieri che mi scappano via, ho solo due minuti d'autonomia, e un patrimonio che l'anima mia dilapida via, concedermi una chanche è un'agonia.

Te ce sei messo d'impegno e sei pieno d'orgoglio, dopo che te sento cristoddio n'altro monologo quando scrivo io ogni tanto a d'accannà er foglio pe forza, o faccio pe bisogno sta merda è forza mi dà foco e sfogo peggio de na session a 'no psicologo, e damme retta che n'è facile cantalla sta merda, a tengo bella stretta e con l'impermeabile prima che a voce me se strozza da le lacrime, so stanco der ghetto quello che sti stronzi c'hanno dentro, (se) quello che c'hai dentro quer cazzo de cervello, fuga d'amore invalicabili la cura pe ste menti disabili, ce la sto a mette tutta ma me vonno fa fori come gli intoccabili, cibo pe la mente mentre cibo la pancia, e c'hanno la faccia de dì che ho magnato a scrocco, ma è n'anno che sto fidanzato co na bilancia e er meglio amico è n'blocco, co quer tocco de classe che me distingue ma senza bisogno de parlasse, l'ho già sentite tutte 'ste malelingue incastrasse e finge stupide minacce.

(RIT.)

Vedo i pensieri che mi scappano via, ho solo due minuti d'autonomia, e un patrimonio che l'anima mia dilapida via, concedermi una chanche è un'agonia.

Murakami — Chicoria ft. Gemello (Prod.by Karas)

Inserito da Gab Cerquo

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook