13k+ testi hip hop italiani.

Fuori Ora
Circolo Vizioso

♥ 3030

Strofa 1(Franz)

se se
esco fuori quando il vento tira forte
quando sbatte contro la mia porta a spalanca le finestre aperte
soffia dentro le coperte
non sta dalla mia parte è un circolo vizioso con le braccia aperte
ho altre cose per la testa che non stai capendo
non ti do molto più di quanto ti stai aspettando
sto camminando mentre sto lasciando tutto dietro
sto uscendo per vedere meglio i tuoi occhi di vetro
un altro metro e arrivo,pochi secondi e scrivo
le ultime due righe sulla merda che respiro in giro
porto il vero con i members fuori dall'hi-fi
sopra il palco pompa forte, casse rotte live
il resto a prova ad ogni tempo,ascolto i tuoi discorsi
ma sono più le cose che non sento stronzi
non ci tengo a stare dentro i vostri cuori
e porto,solo un motivo per sentirmi quando esco fuori

Ritornello(x 2)

FUORI ORA.. per chi ci crede ancora
FUORI ORA...per chi ha tenuto duro sin dall'ora
FUORI ORA..per chi continua a mettersi alla prova
per chi questa è una droga,per chi non abbandona

Strofa 2(Coez)

Ho rime come cani sciolti pronti ad azzannare
strappano guinsagli se le stringo perchè c'hanno troppa fame
rime che guardano le scena, con occhi da cannibali
perchè è l'ora di cena è giusto che io le liberi
fuori ora,circolo vizioso,terapia
la mia musica e la cura è la mia malattia
la mia voce va da sola nella cassa spia
si fa sentire e esplode sulle mine del mio dicerin(Sine)
per le mie sorelline,per i miei fratellini
per chi vuole le mie rime ho mille storie senza fini
e fili,tesi sui burattini
apriamo le tendine sulle prime file inizia lo show per bambini
scene da circolo,il mio circolo è vizioso
rimango in bilico su un filo teso e tremo dal nervoso
lancio testi a peso morto su una folla elastica
taglio corto alle tue storie fatte in plastica

Ritornello(x 2)

Strofa 3(Nicco)

Eh si una rima ancora
per lasciare un segno con motivazioni forti e andare fuori ora
è un circolo vizioso che mi insegna senza scuola
due rime scritte nella tasca e che tu senti ora
svuoto la testa per riempire di concetti i testi
per non lasciarti troppo poco quello che vorresti
cosciente della condizione contro le illusioni
parole contro la finzione dentro questi suoni
ho solo la mia testa che non cerca sfide
ho solo una pistola caricata con le mie rime
lo senti come sparo quando al live suoniamo
pronto fuori ora è terapia che ti portiamo
mi bastano i miei alti a compensare i bassi
e se mi ascolti sono solo cazzi tuoi se non capisci
solo per chi ci crede e scrive la sua storia
solo per chi ha un bisogno adesso è fuori ora

Ritornello(x 2)

Fuori Ora — Circolo Vizioso
inserito da Fastri

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook