13k+ testi hip hop italiani.

Lasciami Solo
ClasseA

♥ 909

SULTANO:
Adesso guardami negl’occhi e dimmi cosa vedi,
Non capisci cosa sono e siamo due stranieri,
Faccio musica da neri ed ho pochi misteri,
tu non c’eri coi tuoi no?!? Facciamo i seri!
Ho già provato tutto ciò, che ci sta dietro,
scrivo testi faccio beat non ho nessun segreto,
di questi tempi che pensi?
vuoi portarmi gli esempi? lo so che mi detesti!
Se mi colpite vado giu’ al tappeto! Sono un uomo!
Ma mi rialzo perché ho palle piu’ grandi che un toro,
è un lavoro che ti snerva chiedi a chi è nel coro,
sono serate solo, con un buon cuba in polo,
a fare tardi col miraggio che l’hip hop e tutto ciò che rappresenta un bel giorno…affogherà nell’oro!
Chiedi pure a loro, chi si sbatte da diecianni,
chi per altri drammi, ha appeso tutto ad un chiodo!
e mentre sembra che mi lodo,rimango vero, non me ne fotte un cazzo di te sarò sincero,faccio questo per me stesso e apprezzo chi alza le sue mani sotto il palco a un mio concerto,e tanto meglio, se arriva fama e successo, un po di soldi in eccesso alla radio un mio pezzo, chili d'oro sul plesso,sono solo uno stronzo, nel tuo mondo che è un cesso

2*RIT.(Sultano & Kain)
quando piove cadono note dal cielo, dentro al mio petto rimbomba questo suono nero,dovrei sentirmi a casa e invece mi sento straniero,è come un cuore che brucia incastonato nel gelo!


KAIN:
lasciami solo,ma la gente non capisce
tutti nuovi king e giovani stiliste
che come bibbie usano le riviste
questi buffoni chi è che li digerisce?
noi giovani frustrati infottati,spesso e volentieri veniamo emarginati
il mio cd?l’hai masterizzato certo!
se mi conosci? lo vuoi regalato certo!
perchè sono un babbo, e tutto quel che faccio,
è solo un gioco e neanche quello d’azzardo,
quando?? da questo mondo ho perso il contatto.
non sono come loro?!? è meglio e me ne sbatto,
non mi parlare di coraggio
bocca da leone ma vivi in fogna come un ratto
questo è rap uomo che cosa credi?
che l’unico rapper bianco sia slim shady?
piccoli segreti nascosti sottoterra
pace e guerra per piccoli poeti
testi incompleti, la mia testa è in affanno, mi stan braccando come se fossi yeti, e rimaniamo nella nebbia, dentro il mistero, di chi ci vede sciocchi e a chi non ci vede davvero, lasciami solo, sono un triste guerriero, che a questo mondo preferisce il suo vecchio maniero

rit 2*

Lasciami Solo — ClasseA

Inserito da keepitterron

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook