13k+ testi hip hop italiani.

Un'altra Storia Sciocca
ClasseA

♥ 730

CLASSE A “LA CLASSE”
TITOLO:UN'ALTRA STORIA SCIOCCA

SULTANO
(Non chiedetemi cosa sento, cosa penso, ascoltatevi sto pezzo)
Ho, troppi sogni, ho, troppi bisogni,
sto, vivendo giorni, con, tu che ti informi,
se, c’è già qualcuno, che, sta pensando a me
o solamente che il mio mondo non sia adatto a te…
non chiedermi il perché di tutto questo,
cosa faccio o cosa dico adesso,
se ti amo o ti detesto mentre vuoi un pretesto
per parlare un po’ di me,
per combattere coi tuoi e farti dire che hai ragione te!
Mettiamo tutto in chiaro questa volta,
ho sbattuto la tua porta, a me del resto non mi importa,
non t’ho detto che ti amavo quella volta,
ora cerca qualcuno che alla tua vita possa dare una svolta…
Quest’è soltanto la prima, di lunga serie,
ecco perché io sto smettendo con le storie serie,
che mia madre mi dice che vuol vedermi felice,
io le ricordo che tra poco vado in ferie.
Che piu’ mi metto, piu’, io ci rimetto,
passi un mese nel mio letto,
più mi strangoli d’affetto,
piu’ mi stanca il tuo rossetto,
piu’ mi manca quell’effetto,
io non so cosa mi aspetto,
ma di certo non è questo!!!
Leva il mio nome dalla bocca,
è soltanto un’altra storia sciocca,
il tuo pianto non mi tocca,
non lo so ma forse ti sei data troppa,
ti vorrei rivedere, solo per darti un’altra botta!

(Avete capito adesso, non erano sentimenti profondi, no,niente di tutto questo,quindi non fatemi storie se entrate nell’arem capito!)

Un'altra Storia Sciocca — ClasseA
inserito da Gerco

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook