13k+ testi hip hop italiani.

La Notte Del Geko
Claver Gold ft. Ego

♥ 6697


(Claver Gold)Io resto fermo mentre tutto lentamente frana
sempre puntuale ad ogni appuntamento meridiana si meditava
quando si stava fermi con gente che non lottava
ora Davide dice di salire di un'ottava lava
che mi sgorga dagli occhi come la bava
in bocca nelle notti sono il Pava-rotti
sole mio stagli in fronte a lei che se la cava
anche senza me mi odiava mio Dio cavami
i bulbi se poi peccherò di nuovo
io che non so mai dove mi trovo ovo-
lollo come Brain my brò o no?!
io corro veloce come il vento Claver Bolt
hardcore no grazie porno soft
La Roche chi?scusa Lara Croft
nessuno sì proprio Gold One
la pace di Miyagi e l'umiltà di Daniel San!

-cut & scratch Ego (Bassi Maestro sample): "Risultato di esperienze da schifo
che trasformano Mr.nessuno in Mr.sei un mito!"
"Questo è il suono vero pochi cazzi
voi recitate salmi quando arrivo coi ragazzi!"

(Claver Gold)Prendo solo la voglia di non ritornare e scappo
che dove sono sembro cieco non si vede un cazzo è un porno giappo
ora strappo l'acino del male via dall'ultimo grappolo
rap polo freddo da solo mò sfratto
i demoni che fuggono di scatto
ero arreso teso e loro mi hanno reso pazzo
matto fatto atto primo rimo adatto
ad ogni buffet sul bus le cuffie
le vostre truffe buffe fanno l'eco
risate grasse è la notte del geko
segreto violato da voci sottili
spiegami chi muove quei fili vili
corpi vuoti pieni di sè
lei sbatte forte contro di me
io scoglio tu sei un mare d'orgoglio
insieme siamo un salice spoglio ti voglio!

-cut & scratch Ego (Bassi Maestro sample): "Risultato di esperienze da schifo
che trasformano Mr.nessuno in Mr.sei un mito!"
"Questo è il suono vero pochi cazzi
voi recitate salmi quando arrivo coi ragazzi!"

(Claver Gold)Che poi di rap ne ho sentito già parlare tanto
come ragazzi che cercano ragazze che stan cercando un altro
vivo in alto muoio in basso non trapasso
in gola c'ho un nodo e nello stomaco un masso
vieni?passo non voglio uscire
magari ci vediamo ad Aprile
quando il sole scalderà di nuovo la mia finestra
forse finalmente scioglierà la neve che ho in testa
e sarà calma piatta piccola favola
solo in spiaggia il mare e una tavola
amavo la ressa ad Agosto che c'era giù in Riviera
sboccare da in piedi il Sabato sera
era la voglia di sentirsi ancora liberi
giovani ibridi vento brividi
scrivimi 2 righe nel frattempo avrò un ricordo
ora sto partendo se vuoi puoi salire a bordo!

-cut & scratch Ego

La Notte Del Geko — Claver Gold ft. Ego

Inserito da Erik Dionisiaco Abgrund

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook