13k+ testi hip hop italiani.

Come Gli Altri
Cor Veleno

♥ 1486


(Primo)Se lasci prendo attento nazi fasci rosci freak punkabbestia da combattimento,tutti sotto questo tetto tutti dentro vie periferie sembrano il centro,le mie fobie so' 100 ma sono in aumento,spiegami chi cazzo riesce a stare nel proprio elemento,e in discoteca sai che bel divertimento,coi culi a tema pena l'allontanamento,non ce faccio un cazzo tiette il budget io faccio 30 giorni 30 tracce,e tu fai il viaggio Franco Trentalance e la tua chica giù col dirty Sanchez,dai prova muso contro muso con la mia falange,bimbi fuori con l'accuso qualcheduno piange,bimbe fuori uso con i segni sulle guance,e come sei salito scendi devi stacce daje!

-rit.(Primo x1)E pure se tu adesso canti davanti a tanti la notte sei solo come gli altri,boy!Tu scorda la corsa e i traguardi,see!Metti una stronza ai comandi!E pure se tu adesso scrivi quelli più cattivi non vogliono che sopravvivi,boy!Tu scorda la gloria e i miliardi,see!Lasci una troia ai comandi!

(Primo)Siamo freschi come l'aria che profuma quando piove,mi alzo all'una ma so' sveglio dalle 9,sto pensando devo andare a fà le prove sul palco il Primo spara al primo che si muove,Giove non si allinea all'oroscopo mente ma giù nella cantina riconoscono il veleno anche se suono un Fender Stratocaster sempre casse da prima del rock-rap da prima che ogni moda scoppiasse,il mondo so' il primo che esplode ah nonno rocker damme tua nipote che la faccio gode',senza la questione della scuola delle note è che semplicemente tu non c'hai la dote e te rode,soliti milioni del denaro giustificano azioni da lupo mannaro,con le minime passioni che costano caro,che se lo sapevo prima me ne andavo me ne stavo bravo!

-rit.(Primo x1)

Come Gli Altri — Cor Veleno
inserito da VaReNneSe78

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook