13k+ testi hip hop italiani.

epilogo
corte dei randagi

♥ 748

LOCI B: la gente spesso finge quando vedi che sorride,
a volte dentro sè ha un angoscia che la uccide!
capita spesso anche a me di stare in questo stato:
abbassi lo sguardo,fai finta di nulla frustrato!
è l' essere o non essere che tormenta i nostri animi!
la tua coscienza intrappolata che urla: ascoltami!
il tuo io represso tira pugni e non ti fà dormire,
perchè la falsità non la riesce a concepire!
rimango me stesso anche se mi sto nascondendo
dietro una maschera di cera che si sta sciogliendo!
e ho paura perchè sono solo e vulnerabile!
e mi stò rendendo conto di quanto sono fragile
senza un nascondiglio,senza una cupola di vetro
e non avrò futuro se continuerò a guardare indietro!
il passato offusca il mio orizzonte e il tempo mi scappa
e ho perso troppi treni per raggiunger la mia tappa!
oppure sono salito su troppi treni sbagliati,
commettendo peccati per non veder i miei sogni bruciati!
e brucerò all' inferno o leviterò in paradiso,
ma questo purgatorio è l' unica certezza che ho,
quindi è qui che lascerò il mio segno inciso
e difenderò con fierezza tutto ciò che sò!
tramanderò il mio amore per la vita,il prossimo e gaia
perchè il rispetto è fondamentale se volete non scompaia!
lascio ai postumi su disco rigido il mio testamento,
parole e voci di chi urla le sue opinioni ai sordi!
e quando non ci sarò più voglio che così mi si ricordi:
loci,poeta maledetto di una società in decadimento!
SLAP: bisogna confermare i propri pensieri,tracciare i propri pensieri,
imporsi di riconoscersi cavalieri!
in questa lotta pronta ad evolversi,fieri
di aprire ogni porta e sconvolgersi!
esporsi con sorrisi o morsi,visi scossi!
anime in preda a rimorsi,ricordi ancora presenti,altri rimossi,
altri rimasti impressi nelle menti,altri pungenti,
altri elementi struggenti con cui contorcersi!
perdersi tra versi per non respirare
l ansia che travesti!vorresti ricevere gesti
pareri,consigli onesti!accorgersi
cazzo e muoversi ad essere lesti!
testimoniare ciò che si crede e ciò che si vede,
liberarci da ciò che ci trattiene,dalle insicurezze di cui siamo prede!
qui non si cede!se si avrà fede
arrampicandoci raggiungeremo vette come edere!
nuova corrida!movida di sti tempi
quando stenti a credere,ma ci si fida!
sfida infima ma sto torero lo si infila!
dolori che senti!ma alla fine è la falsità che si eliminerà!
la tua ragione è misera e chi mise la rabbia
in un inadeguata situazione ora si assidera,ma
tranquilli si vedrà che chi si arrenderà
sarà perchè non regge radicalmente la sua realtà effimera!
ed io procedo per i miei passi con le mie prassi,
con i miei assi,tra attimi a sbalzi,tra alti e bassi!
e negativi li passi,i migliori?legarseli!
e chiamarsi fuori dal cerchio dei falsi!
SORRY:credevi di essere diverso invece sei lo stesso?!questo
è l' inverso di un sistema fisso infisso,non imposto
con imposte e promesse dietro a posti di blocco
fisso blocchi di cemento in blog che bloccano il mio occhio!
block notes e inchiostro,in fuga verso il massimo!
ma di posteri sto classico avrà i costi di un pronostico!
ostico a te stesso questo!solo un riflesso!
ammesso e non concesso che a sto verso segua il prossimo!
ho rimosso ogni esposto ricorso con flusso spesso,
ridosso del mio stesso torsolo di ego sperso
perchè l' essere o non essere è questione di estro
ma l' impressionante varco tra me e gli altri è tossico!
postumo un nuovo senso ma ho già perso il sesto
se ad un tempo maschero il conflitto dietro ad un concetto!
se la maschera ha un nesso col volto dietro protetto
tutto è martire di vite infrante che mi guardano!
si salvano i maestri che l' han detto lasciandoti interdetto
ed aprendoti nel petto questa falla
è una dea che ti guarda e ti parla
di un progetto che ha risorse nel rispetto: arte!
più sorry nel farla,più artista nell' ostentarla,
amarla,averla dentro salda per farla più forte!
più forze contrastanti ti bombardano!
tu serrati ai tuoi jolly,afferra forte la tua corte
che ti scalda no?! forse brancoli nel buio,
forse gioie troppo folli ti nascondono l' infoio,
forse affondo nei miei forse,non rinforzo le mie scorze!
scorgi le altre vie nascoste?!forse ci salvano!

epilogo — corte dei randagi
inserito da corte dei randagi

x chiudi

Login

Puoi loggarti usando Twitter oppure Facebook.
Non useremo i tuoi dati per spammare sulla tua timeline.


Twitter Facebook